[Comunicato stampa Giunta regionale Liguria]
REGIONI, WELFARE, RAMBAUDI (LIGURIA) MOZIONE A GOVERNO PER CONFRONTO DOPO MANCATA INTESA CONFERENZA SUL RIPARTO DEL FONDO NAZIONALE

giovedì 26 luglio 2012


 

ROMA. Parte da Lorena Rambaudi, assessore al Welfare della Regione Liguria , nel ruolo di coordinatrice delle Politiche Sociali della  Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, la richiesta al Governo Monti  di un confronto per trovare le risorse necessarie ad affrontare le emergenze dopo la mancata intesa espressa dalla Conferenza  sul riparto del fondo nazionale. La Rambaudi ha presentato la mancata intesa e la mozione nel corso della Conferenza Stato-Regioni.

Le richieste sono contenute in una mozione in cui si sottolinea “l’urgenza di affrontare il tema delle politiche sociali in ordine ai ruoli istituzionali e agli obiettivi di servizio, selezionando  le priorità indifferibili che, pur nelle difficoltà dei tempi, trovino, per il bene di tutti i cittadini e, in particolare per chi è fragile, risorse adeguate”.

Proposta-di-Mozione-per-le-Politiche-Sociali.pdf