[Comunicato stampa Giunta regionale Abruzzo]
DONNE:MASCI,SUI CAMPI CONTRO VIOLENZA DONNE

giovedì 22 novembre 2012


Un messaggio di "sincera adesione alle ragioni dell'iniziativa che vuole contrastare la violenza sulle donne, attraverso l'immagine positiva dello sport", è quello che rivolge l'assessore allo Sport, Carlo Masci, a tutte le organizzazioni che si occupano di sensibilizzare contro un "fenomeno barbaro ma lontano dall'esaurisi". "Crediamo senza remore che la pratica dello spor - ha aggiunto Masci - contenga di per sè moniti utili alla crescita equilibrata, al confronto civile e al necessario rispetto dell'altro, oltre che di sè. Ecco perchè è profondamente giusto e coerente sensibilizzare contro l'uso della violenza sulle donne utilizzando i campi di calcio, e mi auguro, che tutti i campi della nostra regione si associno con iniziative per favorire messaggi di non violenza e antirazzismo". Il 25 novembre si celebra la giornata internazionale per la eliminazione della violenza contro le donne, in virtù della risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999, votata dall'Assemblea generale delle Nazioni unite. La risoluzione impegna tutti governi, le organizzazioni internazionali e le organizzazioni non governative a promuovere eventi volti a sensibilizzare l'opinione pubblica. Cento donne nel primi 10 mesi dell'anno sono morte per mano di un uomo in Italia e sono ancora di più le donne che subiscono maltrattamenti.