[Comunicato stampa Giunta regionale Sardegna]
SANITÀ, SPESA PERSONALE: DE FRANCISCI: REGIONE IMPEGNATA CON ATTI CONCRETI, DOMANI IN GIUNTA PIANO TRIENNALE ASSUNZIONI

mercoledì 26 giugno 2013


L’assessore regionale della Sanità Simona De Francisci, intervenendo questa mattina in audizione alla Corte dei Conti, ha ricordato il lavoro della Giunta sul fronte del contenimento della spesa. “La Regione – ha detto De Francisci - è impegnata con atti concreti sulla riduzione del costo del personale nel comparto sanità. Già domani porterò all’attenzione della Giunta una delibera con sei azioni sul contenimento della spesa sanitaria, una delle quali è rivolta proprio al Piano triennale delle assunzioni e all’ottimizzazione dell’impiego del personale. È invece di qualche settimana fa una mia lettera, inviata a tutti i direttori generali delle Aziende sanitarie e ospedaliero-universitarie, per raccomandare loro la razionalizzazione della spesa sanitaria e il contenimento delle assunzioni di personale nel rispetto dei livelli essenziali di assistenza. Nella lettera avevo chiesto ai manager di rivolgere particolare attenzione “alle assunzioni di personale, a qualsiasi titolo, se non giustificate da inderogabili esigenze di tutela della salute dei pazienti, in ogni caso debitamente e formalmente motivate”, privilegiando la mobilità del personale in ambito interaziendale”.

L’assessore ha infine ricordato una norma contenuta nella legge regionale 21/2012 sulla riorganizzazione della rete ospedaliera, approvata nel novembre 2012, che fissa al 2 per cento il tetto delle assunzioni dei lavoratori interinali.