[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
CITTA' SALUTE, MARONI A LORENZIN: SARA' STRUTTURA PRIMA IN EUROPA

giovedì 30 gennaio 2014


ZCZC

 

0030 30-01-14 19:37:16 LNT,A001,B012

 

LN-LOMBARDIA.

 

 

 

MANTOVANI: SODDISFATTI DEL PROGETTO CHE E' STATO AVVIATO

MELAZZINI: SARA' CITTADELLA ANCHE DELLA INNOVAZIONE

 

 

(Ln - Milano, 30 gen) "Abbiamo illustrato il progetto della Città della Salute e della Ricerca al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, un progetto che prevede interventi importanti di bonifica e investimenti rilevanti di 450 milioni di euro. La sfida che abbiamo e che certamente vinceremo è quella di far diventare questo progetto un'eccellenza in Europa". Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, conversando con i giornalisti al termine dell'incontro avvenuto presso la sede del comune di Sesto San Giovanni, sulla Città della Salute, incontro a cui hanno partecipato il sindaco di Sesto San Giovanni, Monica Chittò, il ministro per la Salute, Beatrice Lorenzin, e gli assessori regionali alla Salute, Mario Mantovani, e alle Attività Produttive, Mario Melazzini.

 

PROSEGUE LA COLLABORAZIONE TRA ISTITUZIONI - "Sono state espletate tutte le procedure, abbiamo sottoposto al ministro Lorenzin - ha chiarito il presidente Roberto Maroni - la questione di un provvedimento che il ministero dell'Ambiente deve assumere per dare il via libera ai lavori di bonifica ed il ministro Lorenzin ovviamente ha confermato il suo impegno a sostegno di questa iniziativa. Anche oggi, qui, si è materializzata la grande e leale collaborazione tra istituzioni coinvolte in grandi progetti importanti utili per la Lombardia e non solo per la Lombardia".

 

LOMBARDIA VUOL PUNTARE SU RICERCA - "La Lombardia è un'eccellenza nella ricerca e questo intervento per la Città della salute e della Ricerca è fondamentale, perché la ricerca di base e quella applicata sono due terreni in cui la Lombardia è competitiva in Europa e sono due terreni - ha ribadito il presidente Roberto Maroni - su cui noi come Regione Lombardia abbiamo deciso di investire perché vogliamo mantenere e conservare questa eccellenza".

 

COSTANTE MONITORAGGIO SULLE OPERE DI BONIFICA - Rispondendo poi ad una domanda dei cronisti sui controlli sulle attività di bonifica il presidente Roberto Maroni ha osservato: "Un monitoraggio speciale per le opere di bonifica? Certamente.

Questo progetto prevede la partecipazione di soggetti pubblici e privati anche nella ripartizione dei costi e della responsabilità, ma è chiaro che un progetto così importante prevede un controllo costante da parte del pubblico, dunque da parte della Regione Lombardia e del comune di Sesto San Giovanni, un'attività di controllo che non verrà mai meno".

 

SODDISFATTI DEL PERCORSO AVVIATO - "La Città della Salute - ha invece sottolineato il vicepresidente della Regione Lombardia ed assessore alla Salute, Mario Mantovani - prosegue il suo percorso e di questo siamo ampiamente soddisfatti. Ora andiamo avanti. Siamo tutti convinti che questa sarà una delle eccellenze in Lombardia, e su questo ha convenuto anche il ministro Lorenzin. E sarà un'eccellenza dove si ritroveranno due colossi della ricerca come l'Istituto Tumori e il Besta".

 

COINIUGARE CURA E RICERCA COINVOLGENDO IMPRESE - "La città della Salute e della Ricerca, e aggiungo della cura e dell'innovazione, è fondamentale perché non ci può essere salute se non c'è ricerca - ha precisato l'assessore alle Attività Produttive, Innovazione e Ricerca della Regione Lombardia, Mario Melazzini - e non ci può essere innovazione se non c'è ricerca.

La nostra sfida futura è legare il percorso di cura, eccellente, al percorso di ricerca, eccellente, non solo la ricerca di base ma anche quella applicata, con il coinvolgimento delle industrie per costruite quella rete fondamentale per garantire eccellenza, benessere e di conseguenza innovazione". (Ln)

 

 

 

fca

 

30-GEN-2014 19:37

 

TUTTE LE NOTIZIE, LE FOTOGRAFIE E I FILMATI SONO DISPONIBILI SUL PORTALE REGIONALE ALL'INDIRIZZO  www.regione.lombardia.it E SULL'INDIRIZZO ACCOUNT DI TWITTER DI REGIONE LOMBARDIA @LombardiaOnLine

 

 

--------------------------------------------------------

LOMBARDIA NOTIZIE - TEL: 02.67655315 - FAX: 02.67654209

     e-mail: lombardia.notizie@regione.lombardia.it

--------------------------------------------------------

NNNN

30-01-14 19:37:19