[Comunicato stampa Giunta regionale Toscana]
Bit 2014, Scaletti: Unico scopo deve essere la crescita del turismo toscano

giovedì 13 febbraio 2014


Toscana Notizie

Agenzia di informazione della Giunta Regionale

http://www.regione.toscana.it/toscananotizie


 

Scritto da Dario Rossi, giovedì 13 febbraio 2014 alle 12:12

MILANO – La Bit 2014 ha appena aperto i battenti, ma lo stand della Regione Toscana funziona già a pieno ritmo, e ai tavoli degli operatori toscani siedono uno dietro l'altro i colleghi nazionali e internazionali interessati ai pacchetti offerti. La novità di quest'anno è infatti che per questa edizione è stato scelto il criterio del BtoB (business to business), cioè della fiera d'affari riservata agli operatori. Al pubblico i cancelli si apriranno solo sabato.

"Sono colpita dall'affluenza e dall'interesse, che conferma gli andamenti positivi del turismo toscano in controtendenza ai dati negativi nazionali – afferma l'assessore regionale al turismo Cristina Scaletti -. Siamo qui con tanti nuovi prodotti, che siamo venuti a presentare: dalla Francigena al bicentenario di Napoleone all'Elba, e poi di uno dei nostri principali patrimoni, la citta' di Volterra e le sue mura ferite dal maltempo. Vogliamo far lavorare il settore con la massima tranquillità, essere lo strumento di crescita per un settore trainante della nostra economia".

"Le polemiche – ha aggiunto – non appartengono a queste giornate di lavoro. D'intesa con il presidente Rossi la nuova campagna di immagine è stata messa in una fase di attesa e riflessione, che svilupperemo nei giorni a venire in modo costruttivo e utile per la ricerca della soluzione ottimale. Oggi io sono innanzitutto qui al fianco del sistema turistico toscano, orgoglioso di sapere che puo' superare, anche in un momento di crisi, traguardi importanti già raggiunti e contribuire a dare slancio e forza ad un intero sistema economico".