[Comunicato stampa Giunta regionale Basilicata]
Bit; Pittella: puntare sul turismo, ce lo chiedono i numeri

venerdì 14 febbraio 2014


Potenza, 14 febbraio 2014

 

 

Il presidente della Regione ha visitato lo stand che presenta l'offerta lucana alla Borsa internazionale del turismo in corso a Milano

 

"I numeri dei visitatori parlano chiaro: c'è voglia di scoprire la Basilicata oltre i confini lucani. Il nostro impegno andrà proprio in questa direzione, per mettere a sistema le singole offerte così da creare una rete del turismo lucano che parta dalla città di Matera e abbracci tutto il territorio lucano".

Lo ha detto il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, visitando lo stand della Regione alla Borsa internazionale del Turismo in corso a Milano. Il presidente ha salutato gli espositori e ha colloquiato con alcuni dei numerosi visitatori in cerca di informazioni sulle possibilità turistiche della Basilicata.

"Puntiamo alla Basilicata turistica del 2020, passando anche dalla Bit 2014 dall’Expo 2015- ha detto Pittella - perché c'è un interesse crescente intorno al nostro territorio, soprattutto verso quegli itinerari che esulano dalle classiche mete turistiche. Mi riferisco ai percorsi religiosi delle chiese rupestri e dell'arte sacra, agli itinerari federiciani, alle possibilità di turismo naturalistico e agli itinerari del buongusto. Senza dimenticare il mare prezioso della Basilicata, di Maratea e del Metapontino e concentrando sforzi corali intorno alla promozione di Matera 2019".

"I visitatori - ha detto Pittella - sono mossi da un desiderio di bellezza, svago, relax e divertimento, che sarà nostro compito intercettare e soddisfare ed è per questo che già dalla prossima finanziaria la Regione Basilicata investirà maggiori risorse sui turismi. Se ad oggi - ha concluso il presidente della Regione - con le limitate risorse che sono state destinate alla promozione del territorio abbiamo tuttavia recuperato numeri significativi, sono certo che con uno sforzo finanziario superiore riusciremo a raggiungere obiettivi ancora più entusiasmanti".