[Comunicato stampa Giunta regionale Friuli Venezia Giulia]
ISTRUZIONE: PANARITI, ANTICIPO CONTRIBUTI STATO A SCUOLE PARITARIE

venerdì 21 febbraio 2014


 

  Trieste, 21 feb - Le scuole primarie del Friuli Venezia Giulia riceveranno un'anticipazione di cassa dell'80 per cento sui contributi annuali assegnati dallo Stato per le attività istituzionali degli istituti scolastici paritari della regione relativamente all'anno scolastico 2013-14.

 

Per le scuole dell'infanzia e per quelle secondarie di primo e secondo grado, invece, l'anticipazione sarà pari all'importo della parziale contribuzione statale assegnata dall'Ufficio scolastico regionale per l'anno scolastico 2012-13.

 

"In questo modo - spiega l'assessore all'Istruzione, Loredana Panariti, che ha proposto oggi la delibera approvata dalla Giunta regionale - consentiamo alle scuole di poter contare su una forma di liquidità immediata in attesa dei trasferimenti dallo Stato rispetto ai quali - precisa Panariti - le tempistiche sono incerte".

 

La delibera determina anche che non sono concesse anticipazioni agli istituti ai quali la parità scolastica è stata riconosciuta o ripristinata dal corrente anno scolastico ed a quelle che dallo stesso 2013-14 hanno subito la chiusura o revoca della parità.

ARC/FC

 

 


211502 FEB 14