[Comunicato stampa Giunta regionale Sardegna]
FONDAZIONE SEGNI: PIGLIARU SU AGRICOLTUR​A, ISTRUZIONE E CULTURA

mercoledì 29 ottobre 2014


COMUNICATO STAMPA

 

Sassari, 29 ottobre 2014 – Tanti i temi toccati dal presidente Francesco Pigliaru durante il dibattito organizzato questo pomeriggio alla Camera di Commercio di Sassari dalla Fondazione Segni, dove ha ripercorso le azioni della Giunta in questi primi mesi di attività: dall'istruzione al lavoro, dalla riforma della Regione all'impegno nell'attrazione di investimenti esterni sino al ragionamento sui costi standard, con cui "la Sardegna ha tutto l'interesse a potersi confrontare: si chiama trasparenza e aiuterà i cittadini a capire se stiamo governando bene", ha detto il presidente. Sul tema dell’agricoltura il presidente Pigliaru si è soffermato sul grande potenziale dell'Isola. "Sto ricevendo ambasciatori che arrivano dai più diversi Paesi del mondo – ha spiegato il presidente della Regione – e tutti, ma proprio tutti, sono interessati ai nostri prodotti, ne apprezzano la qualità e ne chiedono la disponibilità. È tempo di far rendere questa nostra grande forza". Sul tema dell’istruzione ha aggiunto: "Vogliamo portare la fibra ottica in tutte le scuole della Sardegna. Questo progetto è un tassello importante della nostra strategia nel settore dell'istruzione".

E una opportunità unica, secondo il presidente Pigliaru, arriva dalle statue di Monti Prama. "Sono un attrattore fortissimo - ha sottolineato - e sono l'occasione per ritrovare finalmente il nostro passato, quella civiltà nuragica che dobbiamo raccontare al mondo restituendole il posto che le spetta: è tempo di portare la Sardegna sui libri di storia".