[Comunicato stampa Giunta regionale Puglia]
CAROLI A RIUNIONE TAVOLO PER VERTENZA “SANGALLI VETRO”

martedì 17 febbraio 2015


 

 

L’assessore al Lavoro, Leo Caroli, ha partecipato oggi alla riunione, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, per la vertenza “Sangalli”, gruppo produttore di vetro che ha annunciato di voler chiudere alcuni siti produttivi tra cui quello di Manfredonia (Fg) con il conseguente licenziamento del personale.

 

Con Caroli, i sindacati, i sindaci dei territori interessati, i rappresentanti dell’azienda, i commissari giudiziali nominati al fine della continuità produttiva.

 

“Il tavolo – spiega Caroli – ha dato indicazione all’azienda di presentare richiesta per la cassa integrazione.

Poi, affinché la cassa integrazione non finisca con l’essere un mero accompagnamento verso la mobilità e la chiusura delle attività, Regione e Mise - per favorire la reindustrializzazione - hanno assunto l’impegno di incaricare una società specializzata in “scouting” per intercettare potenziali investitori che vogliano rifare il forno produttivo. Secondo gli accordi, la società di scouting sarà pagata solo se sarà registrato un successo individuando investitori.

Infine, c’è stato l’impegno dei commissari giudiziali di gestire unitariamente le vicende del gruppo Sangalli, tenendo legate le sorti dei tre stabilimenti”.

 

“La situazione – conclude – resta ancora incerta e difficile, ma ci rivedremo al tavolo tra 15 giorni. Rimane l’impegno di Regione, Ministero e commissari che rappresenta un importante e utile elemento di novità per la soluzione della vertenza”.