[Comunicato stampa Giunta regionale Veneto]
VINITALY 2015: “VENETO, TERRITORI DA BERE”

giovedì 19 marzo 2015


STAND REGIONE VENETO (Pad. 4 - D4/E4)

 

Saranno 513 le aziende venete protagoniste del Vinitaly 2015, pronte a presentare tutto il meglio della nostra produzione vitivinicola, eccellenza premiata a livello internazionale. Lo stand istituzionale sarà il fulcro intorno a cui ruoteranno eventi e degustazioni, convegni e B2B.

 

513, questo il numero delle aziende che esporranno la loro produzione al Vinitaly 2015: una rappresentanza importante quella del Veneto che vede in testa, per numero di presenze in Fiera la provincia di Verona con 229 realtà, seguita da Treviso con 181 imprese, Vicenza con 40, Padova con 34, Venezia con 29. Una fotografia importante che sottolinea il valore del settore vitivinicolo in Veneto. Non un “popolo di ubriaconi”, come disse qualcuno, ma un popolo che ha saputo fare del vino un’arte riconosciuta e apprezzata per la qualità e il gusto in ogni angolo del mondo. I vini DOCG, DOC e IGT del Veneto sono in totale 52: 14 DOCG, 28 DOC e 10 IGT.

 

GIORNATA INAUGURALE

 

Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia “aprirà le porte” dello stand del Veneto con il taglio del nastro domenica 22 marzo alle 12.00. La giornata sarà poi dedicata alle degustazioni a tema a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier – Veneto.

 

DA SEGNALARE

                                                                                                                                                   

Lunedì 23 marzo appuntamento con il meeting "Crescere per far crescere: il modello Veneto. Il ruolo della PA come strumento per la competitività d'impresa” organizzato da Avepa e Ismea. L’obiettivo è quello di far conoscere più da vicino i risultati raggiunti dall'Agenzia e le sfide che la attendono nel prossimo futuro. Sfide che si giocano in particolare sul suo ruolo di supporto al settore primario attraverso la creazione delle condizioni ottimali per la crescita delle imprese agricole del Veneto e lo sviluppo della loro competitività. Sempre lunedì alle 11.00 presentazione delle tappe del Giro d’Italia nel Veneto: sport e enogastronomia sono un connubio perfetto per promuovere il turismo nella nostra Regione. Martedì 24 sarà la volta degli incontri B2B con 15 buyers stranieri, un’occasione importante per le piccole realtà imprenditoriali che sono il motore del Veneto. L’export è una grande risorsa per le aziende del nostro territorio, ecco perché la Regione ha voluto riproporre questa iniziativa che ha riscosso molto successo e interesse negli scorsi anni: all’evento parteciperanno 35 aziende venete. Vino uguale business, uguale turismo ma uguale anche solidarietà. Martedì 24 alle 15.00 verrà presentata la guida “Smart Tourism” a cura dell’Associazione Italiana Persone Down, sezione Marca Trevigiana. Come da tradizione l’AIPD mette a disposizione la sua produzione per quanti, durante Vinitaly, vogliono versare un contributo all’associazione.

 

VINITALY 2015 – STAND REGIONE DEL VENETO (Pad. 4 - D4/E4)

PROGRAMMA COMPLETO DELLE ATTIVITÀ

DOMENICA 22 MARZO

 

Piano Terra

 

12.00 Inaugurazione dello stand alla presenza del Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia

 

15.00 “Un Sorso di Lago” - Lugana DOC - Bardolino DOC/DOCG

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

16.00 “I Vini dei Vulcani” - Soave DOC - Gambellara DOC - Colli Euganei DOC/DOCG

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

17.00 “All’ombra di Giulietta” Custoza DOC - Garda DOC

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

LUNEDì 23 MARZO

 

Piano Terra

 

10.30 “Crescere per far crescere. La P.A. come strumento di competitività d’impresa”

AVEPA e ISMEA: obiettivi raggiunti, sfide future e strategie comuni

 

13.00 “La collina in un sorso” Colli Berici DOC - Colli di Conegliano DOC

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

14.30 “I caratteri di una bolla” Durello DOC - Prosecco DOC

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

16.00 “Le grappe dei grandi vitigni veneti”

Degustazione a cura dell’Istituto Grappa Veneta

 

17.00 “Quando il vino viene da lontano” Venezia DOC - Breganze DOC

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

Piano Superiore

 

11.00 Presentazione tappe del Giro d’Italia nel Veneto – alla presenza del Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia e del Direttore del Giro d’Italia Mauro Vegni

 

16.30 “L'ambiente, la geografia, il gusto del suolo Veneto” - a cura dell’Assessorato all’Ambiente - iniziativa organizzata nell’ambito della Settimana dell’Ambiente Veneto

 

MARTEDì 24 MARZO

 

Piano Terra

 

10.00 – 14.30 Le Aziende venete incontrano i buyers internazionali

Incontri B2B riservati alle aziende che hanno aderito all’iniziativa

 

15.00 Presentazione della guida “Smart Tourism” - a cura dell’Associazione Italiana Persone Down, sezione Marca Trevigiana

 

16.00 “Sorsi d’eccellenza” Valpolicella DOCG - Conegliano Valdobbiadene DOCG

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

17.00 “Una vite nella sabbia” Arcole DOC - Merlara DOC

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

Piano Superiore

 

11.00 "I grandi temi della ricerca viticola enologica in Europa" - a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC, Università di Padova, Università di Verona e Centro di Ricerca per la Viticoltura di Conegliano  C.R.A.

 

16.30 “Vino e pesce nel veneziano. Alla scoperta del territorio e dei suoi prodotti in compagnia dei pescatori del compartimento marittimo di Venezia” - a cura di CISET- Ca' Foscari, Gruppo Azione Costiera Veneziano e VeGaL

 

MERCOLEDI’ 25 MARZO

 

Piano Terra

 

11.30 “PIWI”, i vitigni resistenti. Il lavoro di Veneto Agricoltura sui vitigni resistenti alle malattie fungine.

Degustazione della varietà: Muscaris, Johanniter e Solaris (a bacca bianca,  spumantizzati); Prior e Gamaret (a bacca rossa) - a cura di Veneto Agricoltura

 

13.00 “Vino, Storia ed Arte” Valdadige DOC - Asolo e Montello DOCG

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

14.00 “Dai monaci, gastaldi e fattori, storie di vino del contado” Corti Benedettine DOC - Bagnoli DOC

Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto

 

15.30 “Il legno e le grappe venete”

Degustazione a cura dell’Istituto Grappa Veneta