[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
LOMBARDIA.IMMIGRAZIONE/2,MARONI:ATTENDIAMO CONVOCAZIONE PALAZZO CHIGI

giovedì 18 giugno 2015


 

 

 

 

 

IL PRESIDENTE: OGNI GIORNO CHE PASSA E' UN GIORNO PERSO

 

(Ln - Colico/Lc, 18 giu) "Il premier Renzi mi ha telefonato due giorni fa, dicendomi che avrebbe avocato a Palazzo Chigi tutta la questione. Bene, perche' il Ministero degli Interni ha dimostrato di non saper gestire questa emergenza, per cui ben venga Palazzo Chigi, ma ci deve convocare, perche' non basta dire 'vi convochero'' e poi non convocarci, perche' ogni giorno che passa e' un giorno perso, per cui spero verremo convocati quanto prima". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, questa sera, conversando con i giornalisti prima dell'inizio dei lavori dell'Assemblea di Confindustria Lecco-Sondrio a Colico (Lecco).

 

"Da tre mesi chiedo un Tavolo - ha sottolineato il presidente -, ma il Tavolo non puo' essere che il Ministero dell'Interno ci convoca per dirci che ci mandera' altri clandestini senza coinvolgere le Regioni, perche' questo non e' un Tavolo ed e'

chiaro che cosi' non ci puo' essere collaborazione". "Io sono pronto e disponibile a sedermi a un Tavolo per trovare soluzioni condivise - ha concluso Maroni -, ma a Palazzo Chigi, non al Viminale".  (Ln)

 

fca