[Comunicato stampa Giunta regionale Marche]
LA DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE CERISCIOLI A ROMA CON RENZI PER LA FIRMA DELL’ACCORDO WHIRLPOOL

venerdì 24 luglio 2015


“Un bel giorno per la nostra regione. Un traguardo che premia i tanti lavoratori e lavoratrici che in questi mesi hanno lottato e sofferto per il mantenimento del loro posto di lavoro.” 

'Oggi è un bel giorno per la nostra regione. La firma dell'accordo Whirlpool segna una pagina importante per il futuro delle Marche. Il clima positivo che si respirava questa mattina a Palazzo Chigi rappresenta la soddisfazione per un accordo che ha visto l'impegno determinante del Governo e del presidente Renzi in particolare, la sinergia tra le istituzioni, l'azienda e le parti sociali.” Lo afferma il presidente della Regione Luca Ceriscioli, questa mattina a palazzo Chigi per la firma dell'accordo Whirlpool e aggiunge: “Nessuna chiusura e nessun licenziamento rappresentano un traguardo per i tanti lavoratori e lavoratrici che in questi mesi hanno lottato e sofferto per il mantenimento del loro posto di lavoro.  Certamente continueremo a seguire gli sviluppi futuri. Ho già messo in agenda, infatti, gli incontri con i vertici dell'azienda per continuare a seguire questa fase strategica per il nostro territorio'.