[Comunicato stampa Giunta regionale Valle d'Aosta]
Campagna di sensibilizzazione contro gli sprechi alimentari: zerØspreco - zerØfood waste

martedì 13 ottobre 2015


 

Venerdì 16 ottobre, in occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione 2015, avrà luogo l’evento inaugurale della campagna di sensibilizzazione sul tema degli sprechi alimentari zerØspreco - zerØfood waste.

L’iniziativa rappresenta la prosecuzione del progetto Una buona occasione (contribuisci anche tu a ridurre gli sprechi alimentari), finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e avviato nel 2014 dalla Regione Valle d’Aosta insieme alla Regione Piemonte con l’obiettivo di diffondere la cultura del rispetto del cibo e di informare i giovani sulle cause e gli effetti dello spreco alimentare.

Nell’anno 2014/2015, gli interventi di sensibilizzazione nel mondo scolastico hanno coinvolto quasi diecimila studenti piemontesi e valdostani in più di 80 istituti secondari di secondo grado attraverso la proiezione di un docu-film canadese Just eat it.

Per l’anno scolastico 2015/2016, l’iniziativa sarà invece rivolta alle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria e a tutte le classi della scuola secondaria di I grado della Valle d’Aosta e del Piemonte e si articolerà in 166 incontri formativi. Oltre ad attività di intrattenimento ed approfondimento sulle tematiche “antispreco” gestite, attraverso un apposito prodotto multimediale a valenza didattica, da esperti delle Associazioni dei consumatori valdostane e piemontesi, vi sarà la proiezione del cartoon zerØspreco - zerØfood waste, realizzato dal Centro Sperimentale del cinema, prestigiosa istituzione con sede a Torino, appositamente ideato per questa iniziativa.

La campagna sarà presentata nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo

Giovedì 15 ottobre, alle ore 11.00

ad Aosta, nella saletta di Palazzo regionale in Piazza Deffeyes n. 1

Interverranno i responsabili del progetto, i rappresentanti dell’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte e della Sovraintendenza agli studi della Regione Valle d’Aosta e alcuni testimonial della grande distribuzione, della cultura, dello sport e dello spettacolo particolarmente legati al territorio.

 

0699

rn

 

Fonte: Assessorato del turismo, sport, commercio e trasporti – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta