[Comunicato stampa provincia autonoma di Bolzano]
Spiegate le norme UE sugli aiuti di Stato in agricoltura

venerdì 29 aprile 2016




Varie - Le norme UE sugli aiuti di Stato in agricoltura sono state approfondite oggi (29 aprile) nel convegno promosso a Bolzano da Euregio e Dipartimento agricoltura.

Gli aiuti di Stato in agricoltura, regolati dalle normative dell'Unione Europea, rappresentano uno dei temi centrali del settore anche per le tre province dell'Euregio Tirolo-Alto Adigerentino. Gli aspetti giuridici e finanziari sono stati approfonditi nel convegno internazionale organizzato all'EURAC dal GECT Euregio Tirolo-Alto Adigerentino e dal Dipartimento provinciale agricoltura. L'assessore provinciale Arnold Schuler ha sottolineato l'importanza del sistema di aiuti per l'agricoltura di montagna, "che regola molti aspetti e spazia dall'agricoltura alla selvicoltura, dall'ambiente allo sviluppo dello spazio rurale."

Gli interventi principali, notificati dalla Provincia a Bruxelles per il via libera necessario, riguardano gli edifici rurali, la salute degli animali, le associazioni zootecniche, i costi di trasporto, l'assicurazione degli animali, la consulenza e l'aggiornamento, i danni provocati dal maltempo, l'acquisto di macchinari e la meccanizzazione agricola. Schuler ha ricordato inoltre la buona collaborazione e il prezioso scambio di informazioni fra la Provincia e la Direzione generale agricoltura e sviluppo rurale nella UE: "Possiamo contare su interlocutori puntuali e preparati in tutte le questioni che riguardano gli aiuti al setztore", ha concluso Schuler.

Relatore principale è stato Gereon Thiele, alto funzionario della Direzione generale dell'agricoltura e dello sviluppo rurale della UE, che ha illustrato i regolamenti comunitari per gli aiuti di Stato e le facilitazioni per accedere ai finanziamenti europei. Secondo Thiele il sistema comunitario rappresenta un valore aggiunto per l'agricoltura ma necessita di certezza del diritto e chiarezza nell'applicazione. Di questi aiuti beneficiano principlamente le aziende agricole attive nella lavorazione e nella commercializzazione dei prodotti nonché le organizzazioni di settore.

 

 

(Autore: pf)

Allegati:
Da sinistra, il presidente del Bauernbund Leo Tiefenthaler, l'assessore Schuler, il relatore Thiele, Birgit Oberkofler del GECT Euregio, il direttore di Ripartizione Martin Pazeller (image/jpeg - 44,98 Kb)
Da sinistra, il presidente del Bauernbund Leo Tiefenthaler, l'assessore Schuler, il relatore Thiele, Birgit Oberkofler del GECT Euregio, il direttore di Ripartizione Martin Pazeller (image/jpeg - 2599,91 Kb)
Da sinistra, il presidente del Bauernbund Leo Tiefenthaler, l'assessore Schuler, il relatore Thiele, Birgit Oberkofler del GECT Euregio, il direttore di Ripartizione Martin Pazeller (image/jpeg - 15,11 Kb)


Lista completa dei comunicati