+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
LOMBARDIA. TEATRO, CAPPELLINI: GRANDE ANTEPRIMA IN AUDITORIUM TESTORI

martedì 31 maggio 2016

 

 

 

 

 

L'ASSESSORE:IL PROGETTO DEL 'TEATRO BLU' APRE 'TERRA E LAGHI'

DOPO BRUXELLES, 'GIULIETTA & ROMEO' ARRIVA IN SCENA A MILANO

 

(Lnews - Milano, 31 mag) Sara' lo spettacolo 'Giulietta & Romeo'

di Teatro Blu ad aprire il festival di teatro 'Terra e Laghi'

2016 con l'esibizione in programma domani, mercoledi' 1 giugno, nell' Auditorium Testori di Palazzo Lombardia.

 

A fare da 'madrina d'onore' della serata, cosi' come e' avvenuto con l'anteprima del medesimo spettacolo alla Festa della Lombardia a Bruxelles lo scorso 23 maggio, l'assessore alle Culture, Identita' e Autonomie della Regione Lombardia Cristina Cappellini.

 

LO SPETTACOLO - La rappresentazione di 'Giulietta & Romeo' sara'

la versione integrale, con musica dal vivo, rispetto all'anteprima proposta a Bruxelles. Una versione originale, tratta da uno studio su 'Romeo e Giulietta' di William Shakespeare, a cura della Compagnia 'Teatro Blu' di Varese, con musiche di Nino Rota, Puccini, Verdi, Carmina Burana.

 

"Si tratta di fatto del grande evento di apertura - ha precisato l'assessore Cappellini - del Festival 'Terre e Laghi': dopo 350 repliche in Festival e Rassegne internazionali 'Giulietta & Romeo' sara' anche lo spettacolo di punta della decima edizione della rassegna.

 

VALORIZZAZIONE IDENTITA' - Il progetto del 'Teatro Blu' di Varese e' finalizzato alla valorizzazione del patrimonio paesaggistico, storico e architettonico dei territori transfrontalieri e alla conoscenza e valorizzazione delle radici, della storia e delle identita' culturali dei cittadini che vi risiedono.

 

DALL'INSUBRIA ALLA MACROREGIONE ALPINA - "Quello di Teatro Blu - ha commentato l'assessore Cappellini - e' l'esempio concreto di un progetto che e' cresciuto nel tempo, qualificandosi e diventando un appuntamento ricco di identita' che si incontrano.

La singolarita' di questo ambizioso progetto sta proprio nella sua progressiva estensione, non solo a tutto il territorio dell'Insubria, ma da quest'anno anche ai territori della Macroregione alpina, una realta' che si sta concretizzando sempre di piu' nel quadro europeo. Un grande progetto che parte dal basso e che si sta arricchendo anche dal punto di vista culturale".

 

POSTI GRATUITI - L'ingresso in Auditorium e' gratuito fino ad esaurimento posti. Per prenotazioni contattare Teatro Blu: tel.

0332 590592, info@teatro blu.it, www.teatroblu.it

 

- ore 21, Auditorium Testori di Palazzo Lombardia (piazza Citta'

di Lombardia, 1 - Milano). (Lnews)