+T -T

[Bolzano]
Legge territorio e paesaggio: incontro su alloggi a prezzi accessibili

mercoledì 11 gennaio 2017

Politica - Alloggi a prezzi favorevoli: questo uno dei primi obiettivi della legge provinciale territorio e paesaggio. L’assessore Theiner ne ha parlato con i sindacati.

Già in fase di presentazione della bozza della nuova legge provinciale che riordina i settori dello sviluppo del territorio e della tutela del paesaggio, l’assessore Richard Theiner aveva sottolineato che il testo di legge sarebbe stato calibrato sulle esigenze dei cittadino. "Si tratta di redigere una legge per tutti gli altoatesini, non di considerare interesse particolari", conferma Theiner. In questo contesto uno dei punti più importanti è la creazione di spazi abitativi a prezzi convenienti e quindi accessibili. Dopo l’odierno colloquio con i rappresentanti sindacali, nel quale ha discusso delle possibilità di un nuovo ordinamento della politica della casa in Alto Adige, Theiner ha detto che si è consapevoli della forbice tra desiderio e realtà: "Tutti si augurano di avere una casa propria, ma chi non dispone di un reddito elevato o di un’eredità incontra difficoltà ad esaudire questo desiderio."

Per questo l'assessore vuole utilizzare la legge provinciale territorio e paesaggio per aprire nuove strade nel reperimento di spazi abitativi convenienti, "e metterli a disposizione in tutti i Comuni dell'Alto Adige, anche in quelli in cui la pressione del mercato immobiliare esterno è molto forte", ha detto oggi Theiner ai sindacati. Importante è che questi spazi abitativi accessibili siano riservati ai residenti e non comportino ulteriori impegni finanziari per le casse pubbliche. "Proprio per questo motivo vogliamo fare leva sull'urbanistica." Si sta attualmente lavorando a una specifica soluzione e parallelamente in queste settimane vengono esaminate e valutate centinaia di proposte di modifica della bozza di legge, mentre altre stanno ancora arrivando. "È una mole gigantesca di lavoro, ma è anche una delle leggi più importanti per lo sviluppo della nostra terra", ha ricordato Theiner.