+T -T

[Comunicato stampa provincia autonoma di Bolzano]
Lotta biologica da elicottero a processionaria del pino il 20 febbraio

giovedì 16 febbraio 2017

Ambiente - Le pinete nei comuni di Silandro, Lasa e Sluderno lunedì le zone colpite saranno trattate biologicamente dall’elicottero sotto supervisione Servizio forestale.

La processionaria del pino è un lepidottero (farfalla) diffusa nell'Europa centro-meridionale e nel bacino del Mediterraneo, attivo soprattutto nei mesi freddi dell`anno. I bruchi di questa specie vivono su diverse varietà di pino, delle quali divorano gli aghi. Alla fine dell'inverno abbandonano i nidi con tipiche "processioni" alla ricerca di cibo. Indeboliscono le piante ma non portano alla loro morte.

Il Servizio forestale della Provincia segue costantemente l'evolversi della malattia e, nel caso di forti infestazioni su vaste superfici boschive, provvede al trattamento di lotta con prodotti biologici. La processionaria del pino, come noto, indebolisce le piante ma non porta alla loro morte.

La superficie boscata particolarmente colpita comprende circa 120 ettari. Le pinete da trattare si estendono in particolare nelle località Coste di Vezzano, Coste di Silandro, Coste di Corces, Coste di Oris, e Spondigna.

Il direttore dell'Ispettorato forestale di Silandro, Mario Broll, comunica che, in base alle “Disposizioni per la lotta obbligatoria contro la processionaria del pino (Thaumetopoea pityocampa”) e per motivi di igiene pubblica, si procederà ad un trattamento di lotta biologica per mezzo di elicottero con un prodotto biologico (Bacillus thuringiensis), non nocivo per uomini e animali. L’intervento è programmato per

lunedi 20 febbraio 2017

dalle ore 8.30

iniziando da Vezzano.

(In caso di tempo sfaverevole si volerà nei giorni successivi).

Il Servizio forestale sarà presente durante l’intervento sul luogo per sorvegliare ed evitare eventuali inconvenienti.

Per il trattamento di piante singole (da terra con apposita attrezzatura) nelle zone abitate è possibile rivolgersi alla Stazione Forestale competente

Per consigli e informazioni è possibile consultare l'Ispettorato forestale Silandro, via Castello di Silandro 6, Silandro, tel. 0473 73 61 20 - 0473 73 61 21, fax: 0473 73 61 29, o le Stazioni Forestali web: http://www.provincia.bz.it/foreste/