[Comunicato stampa provincia autonoma di Bolzano]
Salute, online il nuovo portale web della Provincia

venerdì 3 marzo 2017


Amministrazione - Prosegue il processo di rinnovamento della presenza sul web della Provincia di Bolzano. Online da oggi il nuovo portale dedicato alla salute.

Fornire ai cittadini e al personale sanitario una serie di informazioni utili e importanti sul tema della sanità: dalle strutture ai servizi, dalla prevenzione alle più diverse iniziative. Tutto questo raccolto in un portale web interamente dedicato alla salute e online da oggi (3 marzo) all'indirizzo www.provincia.bz.it/salute. "Grazie ad un nuovo layout più chiaro e semplice - commenta l'assessora Martha Stocker - riusciamo a dare maggiore visibilità anche alle nostre campagne di sensibilizzazione, come ad esempio quelle sulla donazione degli organi, sulla lotta alla dipendenza dall'alcool e su uno stile di vita sano". Oltre a ciò, i cittadini possono trovare in maniera immediata notizie di pubblico interesse come, ad esempio, le farmacie e i medici di turno, il piano delle vaccinazioni o il piano sanitario 2016-2020, mentre sono diverse le sezioni dedicate specificatamente al personale sanitario, alle aziende e ai liberi professionisti, con servizi e modulistica consultabili online.

Il nuovo portale, realizzato in collaborazione con Informatica Alto Adige, oltre ad una riorganizzazione dei contenuti e ad una nuova e più moderna veste grafica, può contare su un potente motore di ricerca interno che consente di accedere con facilità alle informazioni desiderate. Così come tutte le nuove pagine web della Provincia, anche quella dedicata alla salute è stata realizzata con un design responsive, ovvero in modo tale che lo schermo si adatti automaticamente allo strumento con cui si naviga: dal computer al tablet, dallo smartphone al lettore ebook. "Ritengo fondamentale il progetto di riorganizzazione della presenza della Provincia sul web - commenta l'assessora all'informatica Waltraud Deeg - in quanto contribuisce a rendere più semplice e veloce l'accesso dei cittadini alle informazioni e ai servizi, nonchè a migliorare l'efficienza di tutta la macchina amministrativa".