+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Sardegna]
TRASPORTI, CONTRATTO DI SERVIZIO REGIONE-TRENITALIA LEGITTIMO

giovedì 14 settembre 2017

Il contratto di servizio in affidamento diretto tra Regione e Trenitalia per la gestione dei trasporti ferroviari in Sardegna è assolutamente legittimo in quanto la procedura seguita rispetta il regolamento Comunitario 1370/2007 e tutta la normativa nazionale in materia. Lo comunica l’assessorato dei Trasporti. A seguito dell’avviso di pre-informazione pubblicato il 29 dicembre 2015 sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea e di un’articolata negoziazione, la Regione ha dunque proceduto alla stipula del contratto con Trenitalia. Il player Arriva Italia Rail, nonostante le informazioni ricevute, non ha presentato alcuna proposta utile che potesse essere presa in considerazione. La delibera della Giunta 31/4 del 27 giugno 2017 riepiloga puntualmente e con la massima trasparenza tutto il percorso che ha portato alla chiusura dell’attuale contratto di servizio per la gestione delle ferrovie sarde. L’assessorato rappresenterà all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato tutte le argomentazioni necessarie per chiarire il proprio operato.