+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Liguria]
FORMAZIONE: REGIONE LIGURIA, ACCEDEMIA MARINA MERCANTILE PRIMA IN ITALIA PER PROGETTI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO.

giovedì 9 novembre 2017

ASSESSORE CAVO: “GRANDE SODDISFAZIONE PER RICONOSCIMENTO ECCELLENTE LAVORO E RAPPORTO CON AZIENDE”.

GENOVA. “Grande soddisfazione per il riconoscimento dell’eccellente lavoro svolto dall’Accademia della Marina Mercantile nei progetti alternanza scuola-lavoro”. E’ stata espressa dall’assessore alla Formazione e Cultura di Regione Liguria Ilaria Cavo presente oggi alla Università Luiss di Roma per la  cerimonia di premiazione dell' ITS Accademia della Marina Mercantile per il miglior progetto di alternanza scuola lavoro per i propri allievi a livello nazionale. Alla cerimonia hanno partecipato  il Ministro dell' Istruzione  Valeria Fedeli e il vicepresidente di Confindustria Giovanni Brugnoli.

“Si tratta di un importante riconoscimento assegnato da Confindustria – ha detto l’assessore Cavo – nell’ambito delle iniziative promosse per pubblicizzare le buone pratiche di alternanza rivolte agli Istituti secondari superiori e agli ITS. In questo caso l’Accademia della Marina Mercantile è risultata al primo posto in Italia per il miglior progetto di alternanza scuola-lavoro che ha visto coinvolti i suoi studenti con imbarchi sulle navi Costa e GNV ma è di fatto il riconoscimento a livello nazionale di un grande impegno, ad ampio raggio, di Accademia, stimolato da Regione Liguria, ad attivare una formazione sempre più vicina al mondo alle compagnie di navigazione e al mondo del lavoro”. “Questo premio, dunque – continua Cavo -  non è casuale ed estemporaneo, ma si inserire in un percorso di crescita di Accademia: basti pensare all'avvio di nuovi percorsi ITS ad Arenzano (in accordo anche con Costa Crociere per l’assunzione nel settore dell'alta hotellerie) e a Lavagna (in accordo con MSC per le figure di middle manager e tecnico esperto dei sistemi multimediali a bordo). Tra pochi giorni inoltre partirà " Sailor"  la nave dell’orientamento  alle professioni del mare che ospiterà gli studenti degli Istituti superiori, nautici, alberghieri e turistici di Liguria, pronta a salpare con Excelsior di GNV, sabato 11 novembre verso Palermo e a fare ritorno, martedì 14 novembre, nel Porto di Genova, in occasione  della giornata inaugurale del salone "Orientamenti" . Anche se non ospiterà a bordo gli studenti dell' Accademia, il progetto è stato fortemente voluto dall'Accademia perché serve a orientare i ragazzi piu giovani che poi potranno scegliere l'ITS come possibile percorso di studi. Il tema delle professioni del mare - a partire dall'esperienza di Accademia e dal rapporto con le aziende che deve diventare sempre più stretto - sarà non a caso uno dei temi centrali del Salone Orientamenti e verrà approfondito con un convegno con tutti gli operatori del settore, nel giorno conclusivo, che vedrà la partecipazione del ministro Fedeli. Il Ministro  ha concordato sull'importanza di fare un focus sulla formazione in questo campo proprio a Genova: il fatto che oggi a Roma abbia premiato Accademia è un'anticipazione di quanto accadrà al Salone".

Grande soddisfazione per il premio ricevuto è stata espressa anche dal Presidente dell’ITS Accademia della Marina Mercantile di Genova, Eugenio Massolo. “Il nostro è stato premiato come il miglior progetto italiano legato ad imbarchi sulle Navi Costa e Grandi Navi Veloci – ha ribadito Massolo – In quanto si è tenuto conto dell’alto numero di percorsi attivati nel settore marittimo, grazie all’impegno, sia istituzionale che finanziario di Regione Liguria. Il riconoscimento odierno premia inoltre l'alto numero di allievi coinvolti nell’alternanza scuola lavoro, l’alto numero di ore in azienda e anche lo sforzo dimostrato dalle compagnie di navigazione in fase di programmazione e tutoraggio. Pertanto vengono riconosciuti, sia parametri quantitativi che quantitativi”.