+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Liguria]
ORIENTAMENTI: REGIONE LIGURIA, IL 14 E IL 15 NOVEMBRE PRIMO HACKATHON SUI TEMI DEL LAVORO AL SALONE

venerdì 10 novembre 2017

GENOVA. Si chiama Hackathon, parola che miscela due termini hacker e marathon, la maratona informatica che martedì 14 e mercoledì 15 novembre vedrà impegnati, per la prima volta, ai Magazzini del Cotone in una sfida all’ultimo bit, hacker, studenti, orientatori e cittadini.

Si tratta di un tipo di evento nato nell’open source informatico che può durare da un giorno a una settimana, nella quale sviluppatori e altri soggetti diversi, a seconda della tipologia di problema da affrontare, collaborano e si sfidano nella ricerca di soluzioni innovative.

Nella due giorni, per la prima volta in Italia, sul tema dei servizi al lavoro, ambasciatori esperti in diverse tematiche saranno pronti a mettere in campo creatività e competenze con l’obiettivo di affiancare gli studenti e individuare idee innovative e applicazioni da sviluppare. Sono già 52 gli iscritti alla maratona, su 64 posti disponibili, che verranno suddivisi in squadre sulla base delle competenze, pronti a misurarsi su due sfide: trovare un lavoro, identificando le opportunità di impiego in un determinato perimetro geografico; superare il digital divide, attraverso un personal digital assistant, per trovare un impiego.

Sarà il job center a gestire l’Hackathon, attraverso un’operazione promossa da Comune di Genova e Regione Liguria usando, per la prima volta, le nuove tecnologie informatiche e trovando soluzioni concrete per i servizi al lavoro.

Partner di Hackathon: Università di Genova, Camera di Commercio di Genova; Alfa Liguria; Liguria Digitale; Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova; Open Genova, Social hub Genova; Talent Garden Genova; Scuola di Robotica; Conform; Motiva, Federmanager Asdai Genova.

“Questa iniziativa  – spiega l’assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Genova Giancarlo Vinacci - ben si coniuga con la mia priorità verso la città e verso i cittadini: ripopolare Genova favorendo la crescita del lavoro evitando così che i giovani continuino a trasferirsi altrove. Hackathon è un buon esercizio di innovazione in grado di mettere in luce le potenzialità delle nuove generazioni ed attrarre l’interesse di aziende e investitori.”

“E’ il primo tentativo di avvicinare il mondo dei giovani ai centri per l’impiego – aggiunge l’assessore al Lavoro di Regione Liguria Gianni Berrino - pensiamo ci sia un gap che va colmato e questo concorso rappresenta l’occasione per avvicinare offerta e domanda di lavoro, utilizzando le competenze degli ‘ultras’ del pc. La sfida dell’innovazione è molto importante, ancora di più perché condotta su tematiche strategiche come il lavoro e l’apporto digitale è fondamentale, per esempio, per innovare i servizi per l’impiego, riducendo le distanze tra imprese, cittadini e pubblica amministrazione. Da Hackathon ci aspettiamo idee e soluzioni innovative da portare anche in Liguria e al servizio dei liguri”.

 

Per partecipare è possibile iscriversi direttamente sul sito www.hackathongenova.it  fino al 13 novembre. Le squadre vincitrici delle sfide riceveranno ciascuna un premio di € 1.500,00 e altri messi a disposizione dai partner dell’evento e saranno premiate al Salone Orientamenti, nell’ambito della Notte dei Talenti.