[Comunicato stampa provincia autonoma di Bolzano]
Congratulazioni per la prima medaglia olimpica targata Alto Adige

domenica 11 febbraio 2018


Varie - Dominik Windisch ha conquistato nel biathlon la prima medaglia olimpica. Pigneter e Clara hanno vinto il Campionato Europeo di slittino su pista naturale.

Il presidente della Provincia  Arno Kompatscher e l’assessora allo sport, Martha Stocker, si congratulano con il primo atleta altoatesino che ha conquistato una medaglia alle olimpiadi invernali coreane di Pyongchang.  Dominik Windisch di Rasun di Sopra si è infatti aggiudicato la medaglia di bronzo nel biathlon.

“Siamo lieti dell’ottimo risultato conseguito dall’atleta altoatesino Dominik Windisch che si è aggiudicato la prima medaglia conquistata in Corea dalla squadra azzurra” sottolinea in una nota il presidente della Provincia, Arno Kompatscher. Analoga soddisfazione viene espressa dall’assessora allo sport, Martha Stocker, la quale afferma “sono molto soddisfatta del risultato ottenuto da Dominik Windisch e sono certa che nei prossimi giorni anche gli altri atleti altoatesini sapranno farsi valere nel corso dell’Olimpiade coreana”.

Sempre all’Olimpiade, nello slittino su pista naturale, Dominik Fischnaller ha mancato oggi per un soffio il podio ottenendo il quarto posto nella sua specialità.

Quest’importante giornata dello sport altoatesino è stata coronata da una serie di ulteriori successi conseguiti dagli atleti altoatesini nel Campionato europeo di slittino su pista naturale disputato ad Obdach-Winterleiten nella Stiria.

Evelin Lanthaler, della Val Passiria, ha ottenuto il titolo continentale nel singolo, al secondo posto Greta Pinggera di Lasa; nel doppio il titolo europeo è stato conquistato da Patrick Pigneter e Florian Clara, mentre nel singolo Alex Gruber ed ancora Patrick Pigneter hanno ottenuto rispettivamente il secondo ed il terzo posto.

Anche a loro, naturalmente, sono state espresse le congratulazioni da parte del presidente della Provincia e dell’assessora competente.