[Comunicato stampa Giunta regionale Veneto]
GIOCHI. LISA VITTOZZI BRONZO NEL BIATLHON A STAFFETTA MISTA. PRESIDENTE REGIONE, “BRAVA! NEL CUORE E’ UN PODIO VENETO”

martedì 20 febbraio 2018


(AVN) Venezia, 20 febbraio 2018

“Brava Lisa! Un podio meritatissimo, frutto di caparbietà e coraggio che, nel cuore, il Veneto festeggia e sente suo”.

Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto si congratula con Lisa Vittozzi, la giovane biathleta bellunese, che vive e svolge la sua attività a Sappada, Comune recentemente passato al Friuli Venezia-Giulia, e che oggi, alle Olimpiadi di Pyeongchang, ha conquistato la medaglia di bronzo nella staffetta mista di biathlon, assieme ai compagni Lukas Hofer, Dorothea Wierer e Dominik Windish.

“Lo sport non ha confini – aggiunge il Governatore del Veneto – ed è per questo che sentiamo nostra, come prima, questa bravissima atleta, nata veneta, cresciuta in Veneto, ma che da qualche giorno non lo è più. Pur se, nell’albo d’oro, risulterà essere di un’altra regione, per noi resta una vittoria veneta”.

“Lisa – conclude – è motivo d’orgoglio per tutto lo sport bellunese, anche per il modo con cui è arrivata questa medaglia, dopo la delusione del quarto posto nel mass start che avrebbe potuto abbattere lo spirito di molti atleti. Non quello di Lisa, e per questo ha al collo una medaglia ancora più bella”.

Comunicato nr. 195-2018 (PRESIDENTE-SPORT)