+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Basilicata]
Inps, la Regione interessata a proseguire la collaborazione

giovedì 8 marzo 2018

“La Regione Basilicata intende proseguire la positiva collaborazione con l’Inps per l’affidamento delle funzioni relative ad accertamento dei requisiti sanitari in materia di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità”.

Lo affermano il dirigente generale del Dipartimento Politiche della Persona, Donato Pafundi, e il dirigente generale del Dipartimento Presidenza della Giunta, Vito Marsico, in una nota a firma congiunta inviata al direttore regionale dell’Inps e, per conoscenza, al presidente nazionale e ai direttori generali di Asm e Asp.

“Nelle more della definizione congiunta a livello tecnico degli aspetti relativi allo schema di Convenzione quadro INPS/Regioni/Aziende Sanitarie la Regione Basilicata è impegnata ad assicurare con il proprio bilancio 2018-2020, in corso di predisposizione, risorse economiche adeguate da destinare alla prosecuzione delle attività”.

Con la stessa nota si chiede all’Inps di proseguire nelle attività di accertamento nelle more della definizione congiunta di dettaglio delle modalità operative.