+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Calabria]
Tutela habitat marini e costieri: approvata la graduatoria provvisoria dei soggetti ammessi e non ammessi

lunedì 23 aprile 2018

 

 

È stata approvata la graduatoria provvisoria relativa all’avviso della Regione Calabria, finanziato con risorse a valere sul POR 2014-2020, volto al finanziamento di interventi per tutelare gli habitat e le specie della Rete Natura 2000 nei SIC marini e costieri dell’Area marina protetta Capo Rizzuto.

Con decreto n. 3753 del 20/04/2018, il Dipartimento Ambiente e Territorio ha comunicato infatti l’elenco delle associazioni ambientaliste beneficiarie, senza fine di lucro, che non esercitano attività economica e con comprovata esperienza nel settore.

Il bando è finalizzato alla realizzazione di uno o più dei seguenti interventi:

₋              rimozione straordinaria dei rifiuti sui fondali e sui SIC Costieri dell’AMP e azioni di comunicazione e sensibilizzazione

₋              azioni concrete a sostegno di specie ed habitat presenti all’interno delle aree Natura 2000 dell’AMP “Capo Rizzuto ovvero attività di prevenzione e sensibilizzazione della cittadinanza alla tutela e rispetto delle norme

₋              realizzazione di strutture di ripopolamento per la tutela degli habitat e specie marine dell’AMP da ubicare a nord (Crotone - Capo Colonna) e sud (Le Castella – Praialonga) dell’AMP che svolgono la funzione di barriera artificiale contro la pesca a strascico e per la tutela ed il mantenimento delle prateria di Posidonia oceanica

₋              azioni integrate a sostegno del Centro Recupero Tartarughe Marine (CRTM)/Aquarium dell’AMP “Capo Rizzuto” finalizzate ad assicurare un’adeguata esecuzione delle attività di tutela e soccorso della specie prioritaria Caretta caretta

Sul portale Calabria Europa è possibile visionare i soggetti ammessi e non ammessi a finanziamento. f.d.

Bando: http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/329/index.html