+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Umbria]
inaugurazione nuova scuola d'infanzia a eggi di spoleto: presidente marini ”grazie alla fondazione rava ai volontari e a tutti i sostenitori per il lavoro sul nostro territorio"

giovedì 10 maggio 2018

(aun) – perugia 10 mag. 018 – “Voglio ringraziare la Fondazione Rava per il grande impegno profuso nella fase post sisma a supporto della Protezione civile nazionale e territoriale e per il lavoro dei suoi volontari": lo ha detto la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini nel corso della cerimonia di inaugurazione della nuova scuola dell'infanzia di Eggi (PG) realizzata dalla Fondazione Francesca Rava NO.P.H. Italia Onlus.

All'inaugurazione, insieme ai rappresentanti istituzionali del Comune di Spoleto, era presente la presidente della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus, Mariavittoria Rava, che ha accolto i sostenitori dell'iniziativa e i volontari insieme a Maria Chiara Roti, vicepresidente della Fondazione Francesca Rava e Elisabetta Strada, coordinatrice del progetto Ricostruzione Scuole. Inoltre, era presente Maria Flora Monini della Direzione Immagine, Comunicazione e Relazioni esterne di Monini Spa.

Oltre alla presidente Marini, sono intervenuti anche i grandi donatori con i loro rappresentanti: Gruppo EcoEridania con il Presidente Andrea Giustini, Q8 con un rappresentante, Fondazione Mediolanum Onlus con la Presidente Sara Doris e Fondazione Creval con il vicepresidente Francesco Giacobbi, Fondazione BNL con il Presidente Paolo Mazzotto, Fondazione Milan con una rappresentante e Amway Italia con un rappresentante, la cantante Arisa, volontaria e testimonial della Fondazione Francesca Rava, che ha incontrato i bambini e le loro famiglie.

“LA fondazione - ha detto la presidente Marini- ha permesso di ridare la scuola a questo territorio e non si tratta, come anche negli altri casi, di soluzioni che hanno solo un carattere di temporaneità, ma sono strutture che hanno caratteristiche di sicurezza, solidità e accoglienti per garantire al meglio la continuità didattica”.

La presidente ha voluto evidenziare che “ciò è stato possibile grazie al lavoro dei volontari e a soggetti che hanno donato risorse e raccolto fondi. Tra questi la cantante Arisa che ha messo a disposizione la sua immagine, la sua arte e la sua popolarità per dare un luogo bello e sicuro ai bambini di Eggi".

Concludendo la presidente ha ricordato il sindaco di Spoleto, Fabrizio Cardarelli, scomparso da alcuni mesi, che "ha voluto con forza questa scuola, convinto che avere una nuova scuola fosse un passo importante per mantenere la vita dei territori".

La struttura inaugurata, completamente antisismica, costruita con materiali e tecnologie di ultima generazione, nonché dotata di impianti energetici di riscaldamento a ridotto impatto ambientale, ospiterà gli alunni della materna che, dopo la dichiarazione di inagibilità dell'edificio scolastico dopo il sisma del 2016, erano accolti per seguire le attività didattiche in un immobile di proprietà della Curia a San Giacomo di Spoleto. I nuovi moduli antisismici accoglieranno un ufficio segreteria, due classi (ognuna di 41 mq), un'aula comune (di 64 mq), uno spogliatoio, una cucinetta e vari servizi.

La Fondazione Francesca Rava, che aiuta l'infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo, ha già consegnato 6 scuole alle comunità colpite dal terremoto del 2016, 1 ad Arquata del Tronto, 3 a Norcia, 2 a Cascia a meno di un anno dalle prime scosse, che si aggiungono alla scuola di Eggi e a un'altra in Pieve Torina (MC): “Con l'aiuto dei nostri donatori,- ha dichiarato la presidente della Fondazione, Mariavittoria Rava - la Fondazione Francesca Rava segna un nuovo passo avanti nell'impegno per i bambini colpiti dal terremoto del Centro Italia”.

ig

nnn