[Comunicato stampa Giunta regionale Piemonte]
IVREA CITTÀ INDUSTRIALE DEL XX SECOLO DIVENTA PATRIMONIO DELL'UMANITÀ UNESCO

domenica 1 luglio 2018


L'ASSESSORE PARIGI: "UN GRANDE RICONOSCIMENTO A UNA CANDIDATURA CHE GUARDA AL FUTURO"

Manama, 1 luglio 2018 - Il Comitato UNESCO, riunito a Manama in Bahrein, ha  decretato questa mattina l'inserimento di "Ivrea, città industriale del XX secolo" nella lista del Patrimonio Mondiale: "Un grande riconoscimento - dichiara Antonella Parigi, assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte -, non solo per la città e per il territorio dell'Eporediese, ma soprattutto a una candidatura che ha saputo raccontare una città e la sua storia, ma che parla anche al futuro, proponendo un mondo fatto di amore per l'essere umano, di comunità e armonia tra tecnologia e ambiente. Una visione che dovrebbe far riflettere il nostro presente e la politica attuale. Un ringraziamento va a tutti quelli che, come noi, hanno lavorato a questo progetto: l'ex sindaco di Ivrea Carlo della Pepa che per primo ci ha creduto, la Città di Ivrea, la Fondazione Adriano Olivetti, la Fondazione Guelpa, la Città Metropolitana, il Ministero. Questa è solo una partenza: ora comincia il lavoro per far sì che questo riconoscimento diventi un patrimonio comune e parte integrante della visione per lo sviluppo e il futuro di Ivrea e dell'Eporediese".