+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Toscana]
Rossi su KME: "Buone prospettive, ma bilancio ambientale deve essere migliore dell'attuale"

giovedì 5 luglio 2018

 

Scritto da Tiziano Carradori, giovedì 5 luglio 2018

ROMA - "Dopo l'incontro di questa mattina le prospettive per la KME sono incoraggianti. L'azienda presenterà il suo piano, così come noi avevamo di richiesto, entro settembre. E questo può rappresentare il primo e decisivo passo per il suo consolidamento nella Media Valle. In ogni caso sono convinto che qualunque sia la soluzione che verrà prospettata, il bilancio ambientale per il territorio debba essere migliore rispetto alla situazione attuale".

È ottimista il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, dopo l'incontro tecnico che si è svolto questa mattina al Ministero dello sviluppo economico per discutere della situazione della KME di Fornaci di Barga.

"La Regione è pronta - aggiunge il presidente - ad autorizzare gli impianti a condizione che rispettino le normative. Sul fronte occupazionale l'impegno dell'azienda a presentare un progetto di sviluppo consente di ottenere la proroga degli ammortizzatori sociali. È un passo importante che mi auguro apra strade che portino ad una ripresa degli investimenti, che del resto possiamo sostenere con fondi regionali e nazionali, oltre a ricercare le modalità con le quali sia possibile ridurre il costo dell'energia".

Enrico Rossi si è infine detto convinto che se le cose andranno in porto "si tratterà di un atto di politica industriale che concetrerebbe in Garfagnana la produzione europea di rame".