+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Toscana]
Bekaert, assessore Grieco al presidio dei lavoratori: "La Regione è con voi"

martedì 7 agosto 2018

 

Scritto da Marco Ceccarini, martedì 7 agosto 2018 alle 17:34

FIGLINE INCISA (FI) – L'assessore al lavoro della Toscana Cristina Grieco ha incontrato i lavoratori della Bekaert. Lo ha fatto subito dopo l'incontro che c'è stato stamani nella sede del Centro per l'impiego di Firenze, dove l'azienda ha accettato una prima proroga della procedura di licenziamento con una nuova riunione già in agenda per il 3 settembre.

L'assessore Grieco si è recata personalmente all'esterno dello stabilimento di Figline Valdarno, al presidio dei lavoratori e ha portato la solidarietà della Regione, ricordando l'impegno del suo assessorato e del presidente Enrico Rossi.

"La mia presenza, oggi, sta a testimoniare l'interesse diretto della Regione per questa delicata vicenda, come ben dimostrano le parole spese subito dopo l'incontro di stamani dal presidente Rossi", ha affermato incontrando i lavoratori e le lavoratrici.

"Oggi - ha proseguito è in ogni caso la giornata in cui si è avuto un primo segnale, anche se insufficiente, da parte dell'azienda. Si può dire che la trattativa è iniziata. Noi chiediamo un periodo più lungo di sospensione e ribadiamo con forza questa necessità. Tuttavia la sospensione e quindi lo slittamento delle procedure di licenziamento rappresentano innegabilmente il punto da cui partire. Il mio assessorato e la Regione auspicano la migliore soluzione per questa crisi, ovvero il mantenimento degli oltre trecento posti di lavoro in pericolo".

L'assessore Grieco ha incoraggiato i lavoratori a proseguire nella lotta per il lavoro iniziata e condotta in modo civile e ha rammentato loro e ai rappresentanti sindacali la "vicinanza sempre e comunque della Regione Toscana".