+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Abruzzo]
DATA ELEZIONI;LOLLI: SOLO DOPO INCONTRO CON CORTE D'APPELLO

venerdì 14 settembre 2018

 

       (2018-09-14 12:10)(Regflash) L'Aquila, 14 set - "La correttezza istituzionale e l'impegno assunto nei confronti del Presidente della Corte d'Appello, Fabrizia Ida Francabandera, vincolano rigorosissimamente, in questa delicata fase istituzionale, il mio comportamento nelle vesti di Presidente vicario della Regione Abruzzo". Così Giovanni Lolli risponde ai consiglieri regionali Lorenzo Sospiri, Paolo Gatti e Mauro Febbo, che stamani, in conferenza stampa, hanno chiesto al Presidente vicario una data certa delle elezioni regionali. "In attesa dell'incontro previsto per la prossima settimana e a seguito della richiesta della dott.ssa Francabandera di esaminare attentamente la documentazione e i pareri che la Regione le ha consegnato", prosegue Lolli, "come Presidente non devo, non posso e non voglio violare in alcun modo la procedura avviata, anticipando o confidando a chicchessia informazioni, date o comunicazioni di sorta, prima che il confronto con la Presidente della Corte d'Appello si sia concluso". Il Presidente vicario, spiega poi che le norme prevedono una procedura rigorosa e in questa fase "riservata al confronto tra gli organi istituzionali competenti". "Non è prevista alcuna condivisione con partiti, gruppi politici, sindaci, enti, associazioni o singoli cittadini; tantoppiù se una sollecitazione o addirittura una 'pretesa' viene avanzata da un luogo istituzionale provocatoriamente occupato". "Riterrei gravissimo e offensivo, verso le prerogative della dott.ssa Francabandera e mie, condividere informazioni o 'sapere cosa ci siamo detti' in un incontro che è stato doverosamente riservato come sempre è successo in casi del genere". "Naturalmente", conclude Giovanni Lolli, "la data delle elezioni verrà fissata a breve e in quel preciso istante a tutti gli abruzzesi ne verrà data comunicazione". (Regflash) GIZZI/COM/180914