+T -T

[Comunicato stampa provincia autonoma di Trento]
Stagione sportiva 2018/2019: domande di contributo fino al 31 ottobre

giovedì 20 settembre 2018

Vanno presentate all’Ufficio attività sportive della Provincia

Si possono presentare fino al 31 ottobre 2018 le domande di contributo per le attività previste dalla legge provinciale dello sport 4/2016. Le domande saranno esaminate in forma valutativa e, dopo istruttoria, sarà formata la graduatoria; vanno consegnate all’Ufficio attività sportive della Provincia, in via Petrarca, 34 – Trento, o presso gli sportelli periferici di assistenza e informazione al pubblico, a mano, a mezzo fax, o tramite pec, ad esclusione degli elaborati progettuali che dovranno essere prodotti anche su supporto cartaceo.

Queste le attività per le quali è possibile presentare domanda di contributo

  • Organizzazione di manifestazioni sportive: con accesso tramite carta provinciale dei servizi oppure spid collegandosi al sito www.servizionline.provincia.tn.it con invio automatico all’ufficio competente; oppure allo stesso sito compilando il modulo, stampandolo e inviandolo all’indirizzo pec: serv.turismo@pec.provincia.tn.it
  • Realizzazione di campagne di promozione a favore dello sport giovanile rivolto a ragazzi fino a 15 anni, o fino a 20 anni nei casi di persone con disabilità: compilando i relativi campi sul sito www.sport.provincia.tn.it nella sezione "Società sportive – attività giovanile"
  • Attuazione di studi, ricerche, sperimentazioni ed indagini in materia sportiva nonché organizzazione di convegni, corsi di formazione ed aggiornamento per dirigenti, tecnici e per il personale medico sportivo: con accesso tramite carta provinciale dei servizi oppure spid collegandosi al sito www.servizionline.provincia.tn.it con invio automatico all’ufficio competente; oppure allo stesso sito compilando il modulo, stampandolo e inviandolo all’indirizzo pec serv.turismo@pec.provincia.tn.it
  • Realizzazione di interventi per la promozione della pratica sportiva delle persone con disabilità: compilando i relativi campi sul sito www.sport.provincia.tn.it nella sezione "Società sportive – sport e disabilità"
  • Organizzazione dell’attività sportiva a carattere dilettantistico realizzata in ambito interregionale, nazionale e internazionale: tramite accesso tramite carta provinciale dei servizi oppure spid collegandosi al sito www.servizionline.provincia.tn.it con invio automatico all’ufficio competente; oppure allo stesso sito compilando il modulo, stampandolo e inviandolo all’indirizzo pec: serv.turismo@pec.provincia.tn.it
  • Realizzazione di progetti tesi a favorire lo sport dilettantistico giovanile e lo sviluppo dei talenti sportivi: compilando i relativi campi sul sito www.sport.provincia.tn.it nella sezione "Società sportive – talenti"
  • Sostegno dello sport professionistico e non professionistico per associazioni e società sportive che partecipano a campionati nazionali della massima serie: compilando i relativi campi sul sito www.sport.provincia.tn.it nella sezione "Società sportive – sport professionistico"
  • Organizzazione o partecipazione ad iniziative promosse nell’ambito dei programmi sportivi Arge Alp ed Euregio: compilando i relativi campi sul sito www.sport.provincia.tn.it nella sezione "Arge Alp / Euregio"
  • Concessione di finanziamenti ai Comitati, Delegazioni e sezioni provinciali delle Federazioni sportive, degli Enti di promozione sportiva e delle Discipline sportive associate e Associazioni Benemerite, per le spese di funzionamento, organizzazione di manifestazioni sportive, l’attività di consulenza tecnico-organizzativa a favore delle associazioni sportive e per l’attività di specializzazione agonistica: compilando i relativi campi sul sito www.sport.provincia.tn.it nella sezione "Società sportive – sport e disabilità"
  • Concessione di finanziamenti ai Comitati e Delegazioni provinciali delle Federazioni sportive, Discipline sportive associate e degli Enti di promozione sportiva per le spese sostenute dalle associazioni sportive affiliate concernenti l'assicurazione obbligatoria e integrativa degli atleti di età inferiore ai 25 anni, dei tecnici e dirigenti sportivi: compilando i relativi campi sul sito www.sport.provincia.tn.it nella sezione "Federazioni"
  • Concessione di contributi per la costruzione, la ristrutturazione, l’ampliamento e il miglioramento delle strutture sportive di carattere locale, nella misura del 75% della spesa ammessa: compilando i relativi campi sul sito www.sport.provincia.tn.it nella sezione "Società sportive – impianti sportivi"
  • Riconoscimento di un contributo di euro 20 per ogni atleta tesserato di età non inferiore ai 5 e non superiore ai 18 anni, o non superiore ai 25 anni nel caso di atleti con disabilità, iscritto all'associazione che presenta domanda di contributo: con accesso tramite carta provinciale dei servizi oppure spid collegandosi al sito www.servizionline.provincia.tn.it con invio automatico all’ufficio competente; oppure allo stesso sito compilando il modulo, stampandolo e inviandolo all’indirizzo pec: serv.turismo@pec.provincia.tn.it

Si ricorda che le domande di contributo per il sostegno all’attività dilettantistica giovanile sono presentate in forma automatica a partire dal 1° gennaio 2019 a tesseramento concluso con le modalità indicate sul sito provinciale.