+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Toscana]
Autista bus aggredito, la solidarietà di Ceccarelli. Allo studio un piano per la sicurezza a bordo

martedì 9 ottobre 2018

Scritto da Redazione, martedì 9 ottobre 2018 alle 18:58

FIRENZE - "Esprimo la mia piena solidarietà e quella della Giunta regionale all'autista del Copit di Pistoia aggredito ieri sera da un passeggero mentre svolgeva regolarmente il suo servizio". Lo afferma l'assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, secondo il quale "episodi simili, aggressioni verbali e fisiche, generano situazioni di disagio ed insicurezza."

"Anche per questo – sottolinea Ceccarelli – la Regione Toscana sta lavorando insieme alle aziende ad un piano che garantisca sicurezza e la giusta tranquillità agli autisti e ai cittadini che utilizzano il trasporto pubblico locale. Proprio oggi è stata discussa la prima bozza del piano che prevede, tra le altre cose, la presenza di personale apposito a bordo dei bus".