+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
MAGONI A 'CAMMINO DI SAN SATURNINO ALLA LUCE DEI PERCORSI STORICI': 'REGIONE ALTA VOCAZIONE PER TURISMO RELIGIOSO'.

venerdì 12 ottobre 2018

(Lnews - Milano, 12 ott) "Da sempre il turismo religioso, con i suoi percorsi, unisce luoghi, popoli ed e' un volano fondamentale per la promozione di piccoli luoghi e borghi, chiese, santuari e basiliche, un patrimonio unico di ricchezze storiche, culturali ed artistiche per la nostra Lombardia" Cosi' Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, marketing territoriale e Moda, e' intervenuta al convegno "Il Cammino di San Saturnino alla luce dei percorsi storici", progetto che unisce idealmente la Sardegna alla Lombardia (Milano).

San Saturnino, santo patrono di Cagliari, e' infatti rappresentato in una delle guglie del lato sud del Duomo di Milano, fra gli altri santi, angeli e arcangeli.

SOSTENGO A OPERATORI - "Regione Lombardia - ha aggiunto l'assessore regionale - ha un grande potenziale di attrattivita' per il turismo religioso. Cito ad esempio Sotto Il Monte in provincia di Bergamo che ha dato i natali a Papa Giovanni XXIII e Concesio in provincia di Brescia, patria di Papa Paolo VI, gia' Beato, e che sara' canonizzato domenica prossima 14 ottobre. Per questo Regione Lombardia sostiene gli operatori e le imprese turistiche per stimolare lo sviluppo di iniziative volte alla la promozione di pacchetti turistici esperienziali per un flusso incoming".

LUOGHI DI FORTE VALENZA - "In una prospettiva di continuita', e' fondamentale stimolare la creazione di filiere legate al tema del turismo religioso attraverso l'aggregazione di imprese e soggetti pubblici e privati. Per questo credo fermamente nello sviluppo di iniziative interregionali finalizzate alla valorizzazione dell'offerta turistica in ambito religioso, esaltando percorsi, itinerari, luoghi di forte valenza storica e di rilievo nazionale", ha concluso Lara Magoni.(Lnews)

 

rft