[Comunicato stampa provincia autonoma di Trento]
Cinema, storie, linguaggi: un ciclo di incontri all'Astra

martedì 23 ottobre 2018


Dal 30 ottobre, promosso da tsm-smtc in collaborazione con Trentino Film Commission

Dal 30 ottobre al 12 dicembre il Cinema Astra, in Corso Buonarroti a Trento, ospiterà il ciclo di incontri "Cinema, storie e linguaggi", promossi dalla Scuola di Management del Turismo e della Cultura di tsmrentino School of Management, in collaborazione con Trentino Film Commission e per conto del Servizio Attività culturali provinciale. Si tratta di un percorso articolato in tre appuntamenti con altrettanti esperti che, combinando la visione di frammenti, scene e sequenze, guideranno il pubblico nella lettura dei linguaggi del cinema. Le diverse prospettive spaziano da nuove chiavi interpretative del lavoro di alcuni registi, alle diverse modalità di utilizzare il cinema per interpretare esperienze professionali e personali; il cinema quindi non solo come spettacolo e intrattenimento, ma anche come strumento di apprendimento e conoscenza.
L'ingresso è libero e gratuito fino a esaurimento posti; gli appuntamenti sono fruibili anche singolarmente e si terranno dalle 19 alle 22.

Il percorso si propone di presentare il cinema e il linguaggio cinematografico come medium capace di raccontare molto sulla realtà del presente, del passato e del futuro e di fornire strumenti per la sua comprensione; siamo infatti immersi in un mondo sempre più fatto di immagini e (pochi) sottotitoli, dove può risultare difficile orientarsi tra i vari contenuti, fonti e linguaggi a cui siamo costantemente esposti. Durante gli incontri tre esperti guideranno il pubblico nella lettura dei linguaggi del cinema, combinando il loro commentario alla visione di frammenti, scene e sequenze cinematografiche.

Programma

30 ottobre 2018, dalle 19.00 alle 22.00
Le parole delle cose. Il mondo attraverso la lente del cinema
con Mario Brenta, regista e docente di cinematografia presso l’Università di Padova
Il linguaggio cinematografico come linguaggio primo e privilegiato nell'interpretazione della realtà; padre di tutti i linguaggi, antico quanto l'uomo ma con la più recente tecnologia. Il suo potenziale espressivo, caratteristiche e specificità.

28 novembre 2018, dalle 19.00 alle 22.00
Più o meno Woody. Dieci cose da sapere sul cinema di Woody Allen
con Stefano Brenna, autore di "Woody Allen. Guida a un uso responsabile" (BookTime Milano)
Oggetti, strade, città; nevrosi, disincanti e universi dilatati. Dieci cose fondamentali per entrare nel cinema di Woody Allen, prendersi uno stacco dalla realtà e tornare migliori nel caos di tutti i giorni.

12 dicembre 2018, dalle 19.00 alle 22.00
Ditelo con il cinema. Dare forma all'invisibile tra immaginario e realtà
con Dario D'Incerti, regista e formatore, presidente dell'associazione culturale Cinelogos
Attraverso l'uso di brevi citazioni cinematografiche si cercherà di esplorare come il cinema sia corresponsabile della costruzione del nostro immaginario, essendo di quest'ultimo – contemporaneamente – una manifestazione e una critica.

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti.
Il progetto è organizzato dalla Scuola di Management del Turismo e della Cultura di tsmrentino School of Management, in collaborazione con il Cinema Astra di Trento e con Trentino Film Commission, per conto del Servizio attività culturali della Provincia autonoma di Trento.

Info: 
https://smtc.tsm.tn.it
tel. 0461 020074 – 0461 020064