[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
RESIDENZE PER ANZIANI,PIANI:BOLLINI ROSAARGENTO PREMIANO 63 STRUTTURE LOMBARDE

martedì 13 novembre 2018


(LNews - Milano, 13 nov) Oggi, a Palazzo Pirelli, sono stati consegnati i Bollini RosaArgento, che contraddistinguono le migliori Residenze per Anziani (Rsa). Delle 153 strutture premiate dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere 'Fondazione Onda', ben 63 sono lombarde.

INIZIATIVA CHE METTE AL CENTRO LA FAMIGLIA - "E' un grande orgoglio ospitare questa cerimonia - ha dichiarato l'assessore regionale alle Politiche per la Famiglia, Genitorialità e Pari opportunità Silvia Piani, partecipando alla seconda edizione del premio 'Network 2019-2020 Rsa Bollini RosaArgento' -, perché ci consente di mettere le politiche per la famiglia al centro". "Tutte queste iniziative - ha sottolineato - vanno infatti nella direzione di affermare la centralità della famiglia e di tutti i suoi componenti, con particolare riferimento agli anziani. Abbiamo una popolazione in continuo invecchiamento e ciò significa che abbiamo nuovi bisogni emergenti che meritano attenzione e che i servizi che dobbiamo erogare verso i nostri anziani devono essere sempre più aderenti alle loro esigenze".

BOLLINI ROSAARGENTO BUSSOLA PER ORIENTARE LE FAMIGLIE - I Bollini RosaArgento sono riconoscimenti attribuiti alle Residenze Sanitarie Assistenziali (Rsa) pubbliche e private accreditate che si sono dimostrate più attente al lato umano della cura e al benessere degli anziani ricoverati. Lo scopo è quello di fornire alle famiglie uno strumento in più di orientamento per scegliere i luoghi di ricovero più adatti ai propri cari. Il riconoscimento, identificato sulla base di criteri strutturali e assistenziali da una commissione multidisciplinare, ha validità biennale. In questa seconda edizione, per il biennio 2019-2020 sono state premiate 153 realtà assistenziali sul territorio nazionale.

REGIONE LOMBARDIA ECCELLENZA NEL CAMPO DELL'ASSISTENZA - "Questa iniziativa rappresenta anche, per tutte le altre realtà in campo assistenziale, un esempio di buone pratiche. E' importante, anche nell'ottica di un progressivo e costante miglioramento dell'offerta, valorizzare i modelli di eccellenza - ha concluso Piani -. Per noi è poi certamente un fattore di orgoglio sapere che molte delle strutture che sono state premiate nella giornata di oggi sono sul territorio lombardo e questo significa che, anche da questo punto di vista, Regione Lombardia si conferma un'eccellenza". (LNews)