+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Toscana]
Editoria, Rossi: "Buon lavoro a Verdelli, Repubblica voce fondamentale per democrazia italiana"

giovedì 7 febbraio 2019

 

Scritto da Alfonso Musci - portavoce presidente, giovedì 7 febbraio 2019 alle 17:37

FIRENZE – «Faccio i migliori auguri di buon lavoro a Carlo Verdelli, nuovo direttore di Repubblica. Lo attende un compito difficile ma indispensabile, raccontare quell'Italia che crede nel progresso, nella scienza, nella democrazia. E che non si arrende a chi soffia quotidianamente sul fuoco della paura».

Lo dichiara Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, in merito alla nomina del nuovo direttore del quotidiano "La Repubblica".

«Repubblica – prosegue Rossi – da oltre quarant'anni è una voce fondamentale per il confronto civile e culturale di questo Paese, sono certo che Verdelli saprà interpretare al meglio questo ruolo e questa identità».

«A Mario Calabresi – conclude il presidente della Toscana – desidero dire grazie per la professionalità che ha dimostrato in questi tre anni e per l'attenzione che spesso il giornale ha mostrato nei confronti della nostra Regione. A lui invio un sincero in bocca al lupo per il suo futuro professionale».