+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Liguria]
SANREMO: IL PRESIDENTE TOTI PREMIA NADA E MOTTA PER IL MIGLIOR DUETTO. “NOTTE MAGICA A SANREMO, MA ANCHE A GENOVA DOVE PARTE LA RICOSTRUZIONE DEL PONTE”

sabato 9 febbraio 2019

 

GENOVA. Il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti ha premiato sul palco dell’Ariston Motta e Nada: la coppia si aggiudica il premio per il miglior duetto al Festival di Sanremo 2019, una lanterna in filigrana di Campo Ligure, realizzata dagli Artigiani in Liguria. Un premio che è un simbolo di Genova e della Liguria. Dopo un anno così tragico per la Liguria, durante la diretta il direttore artistico Claudio Baglioni ha ricordato e omaggiato le 43 vittime di Ponte Morandi.

“Tutti i premi e le notti di Sanremo sono magiche, ma questa per la Liguria lo è particolarmente – ha detto il governatore prima di consegnare il riconoscimento -: proprio mentre si canta a Sanremo, a Genova una grande trave con una grande gru viene appoggiata al suolo. È l’inizio della demolizione e della ricostruzione del ponte, un ponte che dobbiamo ricostruire in onore a quelle 43 vittime che sono state ricordate anche su questo palco, e in onore a una regione e a un paese che non meritano di vedere cose del genere. Abbiamo scelto la Lanterna perché è il simbolo di Genova, in filigrana di Campo Ligure, una delle nostre eccellenze, perché la lanterna indica la rotta. Speriamo la indichi a chi vincerà questa sera, alle nostre città, a questa regione e a tutto il paese”.

 

NNNN