Commercialisti: un "ordine" senza Regioni

martedì 2 agosto 2005


Commercialisti: un "ordine" senza Regioni

(regioni.it) La Conferenza delle regioni dopo aver preso atto dell’emanazione del decreto legislativo concernente la costituzione dell’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili in attuazione dell’articolo 2 della legge 24 febbraio 2005, n. 34 ha sottolineato – con un ordine del giorno presentato al Governo nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 28 Luglio - l’assenza di qualsiasi riferimento alle Regioni e Province autonome in una materia che la Costituzione riconosce come concorrente.

Per questi motivi la Conferenza delle Regioni ha espresso riserve sul contenuto del provvedimento che appare lesivo delle competenze regionali.

(red)

N. 572 - 02 Agosto 2005