06/09: IL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE

martedì 6 settembre 2005


IL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE

Il Consiglio dei Ministri, nella riunione del 2 settembre scorso, ha

approvato il Codice delle Assicurazioni. Con questo provvedimento

si riordina e semplifica la precedente legislazione. Il Codice si

compone infatti di 355 articoli che sostituiscono e aggiornano oltre

1.000 norme che regolavano il settore. Una delle novità principali del

Codice è la disciplina prevista per il nuovo sistema di indennizzo

diretto nella responsabilità civile autoveicoli (RCA), ossia la

possibilità di essere risarciti direttamente dalla propria compagnia

di assicurazione. La nuova disciplina avrà ricadute positive sui

tempi e sui costi dei risarcimenti, sulla qualità del servizio

assicurativo e nel rapporto fiduciario delle imprese di assicurazione.

L'indennizzo diventerà operativo entro 90 giorni dall'entrata in vigore

del Codice (1 gennaio 2006) con l'adozione di un regolamento

governativo. Molte le innovazioni introdotte nei 19 Titoli del Codice,

tra le più importanti: trasparenza nelle condizioni di contratto, con

l'obbligo di scrivere in modo chiaro ed esauriente tutte le

caratteristiche della polizza; risarcimento del trasportato da parte

dell'assicurazione del veicolo; rimborso del premio, per il periodo

fino alla scadenza del contratto, in caso di vendita o furto del veicolo;

liquidazione dei danni provocati da veicoli rubati da parte del Fondo

di garanzia per le vittime della strada; più trasparenza nell'offerta di

assicurazioni nei rami danni e vita; istituzione di un registro unico

elettronico per gli operatori del settore; tempi più brevi per chi vuole

avviare una nuova impresa di assicurazioni.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/codice_assicurazioni/index.html