SARDEGNA: TASSE LUSSO, RIMBORSI A 36.823 CONTRIBUENTI

venerdì 9 maggio 2008



ZCZC0076/SXA
YCA11305
R POL S0A S41 S04 QBXQ
SARDEGNA: TASSE LUSSO, RIMBORSI A 36.823 CONTRIBUENTI

   (ANSA) - CAGLIARI, 9 MAG - Sono 36.823 i contribuenti ai
quali dovranno essere rimborsate le somme versate per le seconde
case ad uso turistico e le plusvalenze, due delle cosiddette
tasse sul lusso introdotte dalla Regione Autonoma della Sardegna
e poi bocciate dalla Corte costituzionale. Lo ha reso noto
l'assessore regionale della Programmazione Eliseo Secci.
   ''Distinguendo per imposta, i contribuenti che hanno versato 
l'imposta regionale sulle seconde case sono 36.612 per
complessivi 27.245.186 euro - ha spiegato l'assessore sardo -
mentre per le plusvalenze i versamenti sono 226 per una cifra di
2.621.281 euro''. La settimana prossima la Giunta regionale,
presieduta da Renato Soru, stabilira' i criteri e modalita' alle
quali l'Amministrazione regionale si atterra' nell'espletamento
delle procedure amministrative connesse ai rimborsi delle
imposte.
   ''I competenti uffici finanziari regionali - ha assicurato
Secci - hanno gia' attivato i meccanismi per la costituzione
degli elenchi dei contribuenti e dei relativi pagamenti
tributari al fine della predisposizione dei provvedimenti di
rimborso. E' volonta' della Giunta regionale - ha concluso - di
procedere con immediatezza alla restituzione somme versate nelle
casse regionali, con le procedure piu' idonee ad eliminare o,
almeno a ridurre al minimo, gli adempimenti a carico dei
cittadini''. (ANSA).

     VA
09-MAG-08 11:33 NNN