FINANZIARIA:GASPARRI,SI' A REGIONI MA NEL RISPETTO DEI CONTI

mercoledì 1 dicembre 2010



ZCZC6908/SXA
XRR93806
R POL S0A QBXB
   (ANSA) - ROMA, 1 DIC - ''Alcune valutazioni espresse dai
presidenti delle Regioni sulla sanita' e sul trasporto pubblico
locale sono ragionevoli ma bisogna sempre tener conto del
rispetto dei conti complessivi''. Cosi' si e' espresso il
presidente del senatori del Pdl, Maurizio Gasparri, al termine
di un incontro con una delegazione della Conferenza delle
Regioni.
   ''La legge di stabilita' - ha aggiunto - riteniamo che debba
essere approvata cosi' come pervenuta nel testo della Camera.
Bisogna tener conto che in Europa si stanno facendo continue
riunioni per valutare una situazione economica molto
impegnativa, bisogna tenere i piedi per terra. Il confronto e'
comunque aperto e siamo favorevoli ad esaminare e approfondire
una serie di questioni''.(ANSA).

     VR/IMP
01-DIC-10 18:48 NNN