++ COSTI POLITICA: BICAMERALE AFFARI REGIONALI BOCCIA DL ++

giovedì 25 ottobre 2012



ZCZC5950/SXA
XPP70150
B POL S0A QBXB

PARERE CONTRARIO COMMISSIONE A TAGLI PER REGIONI ED ENTI LOCALI
   (ANSA) - ROMA, 25 OTT - La commissione Bicamerale per gli
Affari Regionali ha bocciato il decreto sui tagli ai costi della
politica di Regioni e Enti locali. Si tratta di un ''parere
contrario'' secco dato alle commissioni Bilancio e Affari
costituzionali della Camera che esaminano nel merito il testo.
(SEGUE).

     IA-SCA
25-OTT-12 16:31 NNN
ZCZC6452/SXA
XPP70634
R POL S0A QBXB
COSTI POLITICA: BICAMERALE AFFARI REGIONALI BOCCIA DL (2)

   (ANSA) - ROMA, 25 OTT - E' rarissimo che le commissioni che
devono dare un parere alla commissione di merito, si esprima del
tutto negativamente. In genere da' un parere positivo con alcune
''condizioni'', nelle quali sono indicate le parti da cambiare.
   La Bicamerale per gli Affari Regionali nella sua bocciatura
mette sul banco degli imputati l'articolo del decreto che
prevede che la Corte dei Conti debba operare un controllo di
legittimita' preventivo su tutti gli atti normativi e di
programma di Regioni (tra cui la spesa sanitaria) e di ENti
locali. Su questo la commissione rileva ''la carenza di incisive
modalita' di interazione ed interlocuzione con le autonomie
territoriali in relazione all'esigenza di una graduale
modulazione degli interventi in materia di rafforzamento della
partecipazione della COrte dei COnti al controllo sulla gestione
finanziaria''.
   Nulla da dire, invece, sull'articolo che taglia i costi della
politica (tagli dei vitalizi, dei fondi per i gruppi consilari,
ecc), anche se la commissione ''ravvisa l'opportunita' di un
rafforzamento della leale collaborazione tra Stato e autonomie
territoriali in merito al contenimento delle spese''. (ANSA).

     IA-SCA/IA
25-OTT-12 17:04 NNN