+T -T


Casinò: Rollandin, percorsi non semplici per uscire da crisi

mercoledì 11 gennaio 2017


ZCZC8844/SXR
OAO56729_SXR_QBKA
R REG S56 QBKA

(v.'Casinò: assessore Perron rinuncia a deleghe' delle 18.13)
(ANSA) - AOSTA, 11 GEN - "Non sono semplici i percorsi per
uscire da questa situazione di crisi. Le soluzioni non si
trovano con le invettive, oggi sono state pronunciate parole
pesanti contro l'assessore Perron, avremo tempo per tornarci".
Lo ha detto il presidente della Regione, Augusto Rollandin,
intervenendo in aula su una risoluzione che chiedeva le
dimissioni dell'assessore Perron per la situazione del Casinò de
la Vallée di Saint-Vincent. "Il futuro è ancora da scrivere - ha
aggiunto - ma oggi la realtà è diversa rispetto a pochi anni fa.
Bisogna immaginare come utilizzare la meglio la struttura appena
rinnovata, occorre guardare con realismo al mondo del gioco che
è cambiato". (ANSA).

MZ
11-GEN-17 20:05 NNN


ZCZC7451/SXR
OAO51285_SXR_QBKA
R REG S56 QBKA
Casinò: assessore Perron rinuncia a deleghe
In relazione alle divergenze maggioranza su casa da gioco
(ANSA) - AOSTA, 11 GEN - L'assessore al bilancio e alle
finanze della Valle d'Aosta Ego Perron (Union Valdotaine) ha
oggi rinunciato alle deleghe relative al Casinò di
Saint-Vincent. La decisione - secondo quanto si è appreso - è
stata assunta in relazione alle divergenze politiche emerse
all'interno della maggioranza (Uv, Stella Alpina, Union
valdotaine progressiste, Partito democratico e Pour notre
Vallée) sul dossier riguardante la gestione della casa da gioco,
le soluzioni alla difficoltà di liquidità che sta avendo
l'azienda e le sue prospettive di rilancio. (ANSA).

MZ-GRD/FCO
11-GEN-17 18:13 NNN