+T -T


Manovra: Toti, è velleitaria e non delinea futuro Governatore, ci sarebbe voluto meno idealismo e più praticità

lunedì 24 dicembre 2018


ZCZC1409/SXA
OGE44971_SXA_QBXB
U POL S0A QBXB

   (ANSA) - GENOVA, 24 DIC - "Credo che sia una manovra che
contiene alcune cose buone visto che non si è scordata di Genova
e di questo ringrazio il Governo. Ma credo altrettanto che sia
una manovra velleitaria, che redistribuisce ricchezza non
prodotta. Nel complesso una manovra che non delinea un futuro al
Paese". Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti
stamani a Genova a margine di un brindisi di Natale con la
stampa commenta la manovra del Governo Conte.
   "Avrei preferito una manovra un po' più concreta e meno
etica. Per far crescere un Paese servono i grandi cantieri, meno
tasse, flessibilità del mondo del lavoro, meno burocrazia, una
grande spinta alla competitività che in questa manovra manca -
ha detto Toti -. In un momento in cui il mondo rallenta e il pil
italiano resta fanalino di coda dell'Europa ci sarebbe voluto un
po' meno idealismo e un po' più praticità, qualche ruspa in più,
qualche betoniera in più, qualche cantiere dell'alta velocità in
più e qualche reddito di cittadinanza in meno". (ANSA).

     YTM-CH
24-DIC-18 12:52 NNN