Conte: non ho mai parlato di scippo ai danni del Sud Precisazione sulla sua lettera al Quotidiano del Sud

venerdì 19 aprile 2019


ZCZC
PN_20190418_01352
4 POL gn00 rg23 XFLT

Reggio Calabria, 18 apr. (askanews) - ""Io non ho parlato di
scippo operato ai danni del Sud. Non ho detto sicuramente
restituiremo risorse che sono state scippate"". Lo ha detto il
premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Reggio Calabria, a
proposito della sua lettera al Quotidiano del Sud.
""Sono stato molto colpito da quell'inchiesta dei dati Istat e ho
sviluppato un ragionamento - ha spiegato Conte- a seguire quelle
rilevazioni statistiche dobbiamo effettivamente constatare come
il 28,3% delle risorse totali della spesa pubblica del comparto
pubblico sono destinate al meridione su una popolazione più
cospicua pari al 33,3%, quindi ad assecondare una proporzione tra
spesa e popolazione dovremmo dare al Sud il 6% in più delle
risorse attualmente destinate"".
""Questo per dir che - ha aggiunto - nell'ambito di una politica
pubblica bisogna tener conto anche di questo dato e ci fa
riflettere anche nella prospettiva dell'autonomia rinforzata che
chiedono le Regioni del Nord. Dobbiamo vigilare perché quel
progetto di autonomia non cada a creare nocumento alle Regioni
del Sud che invece vanno sostenute in questa prospettiva di
riscatto e di rilancio per la quale stiamo lavorando"".

Gab

<img src=""http://77.81.226.65/aska-news/multimedia/20190418_200313_7C944C17.jpg"">
Copyright askanews(c) 2015


Reggio Calabria, 18 APR 2019 20:03
"

NNNN