Email

Stampa

 

+T -T

Corruzione: strumenti per combatterla

"Nella sanità è un crimine ancora più odioso perché stiamo parlando della tutela della salute e della vita dei cittadini"

(Regioni.it 3138 - 06/04/2017) "Nella sanità la corruzione è un  crimine ancora più odioso perché stiamo parlando della tutela della  salute e della vita dei cittadini". Lo ha detto il presidente della  Conferenza delle Regioni e governatore dell'Emilia Romagna, Stefano  Bonaccini, partecipando alla seconda Giornata nazionale contro la  corruzione in sanità al Tempio di Adriano a Roma.
"Noi stiamo facendo un lavoro rilevante" per l'adozione dei Piani  anticorruzione nelle Regioni", ma bisogna fare sforzi superiori. Si  tratta di spesa pubblica, soldi che vanno spesi bene, soprattutto in  sanità" ha aggiunto Bonaccini. Il presidente della Conferenza delle  Regioni ha poi lanciato la proposta di un "tavolo permanente con  l'Anac e gli assessorati regionali alla Sanità per monitorare i Piani  anticorruzione territoriali. Vogliamo dare il senso di essere i primi  interessati affinché si abbattano i fenomeni corruttivi - ha detto ...
 


time
0.062s