Email
Stampa

 

+T -T

Fondi UE: incontro con il ministro Lezzi, le posizioni delle Regioni

Bonaccini difendere politiche coesione, concertare e semplificare

(Regioni.it 3466 - 04/10/2018) “Difendere la politica di coesione in Europa, agire attraverso la concertazione con le Regioni e puntare sulla semplificazione per migliorare la performance del sistema Italia rispetto alla capacità di programmazione e spesa dei fondi strutturali”. Sono queste, in sintesi, le indicazioni che il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, ha voluto suggerire al Governo in occasione di un confronto su tali temi a Palazzo Chigi con il ministro Barbara Lezzi e il ministro Erika Stefani.
“Se le indicazioni del Governo saranno chiare le Regioni sono pronte a svolgere fino in fondo al loro parte in un quadro di leale collaborazione istituzionale, ma occorrono certe condizioni. La prima è che l’esecutivo intervenga sul bilancio Ue poco ambizioso che incide su politica di coesione e politica agricola per lo sviluppo rurale. Politiche di spesa tradizionali sviluppate sui territori che stanno aiutando questo paese ...
 


time
0.047s