+T -T

Invalidità civile: Boeri propone unificazione accertamenti

Zaia: problema di costi, di centralizzazione, che va anche contro il nostro principio di autonomia

(Regioni.it 3324 - 15/02/2018) “Abbiamo fatto una sperimentazione in sette regioni per un accentramento degli accertamenti socio-sanitari per la concessione delle indennità civile e di accompagnamento”. Lo dichiara il presidente dell'Inps, Tito Boeri, al termine dell’incontro con la Conferenza delle Regioni del 15 febbraio.
“Abbiamo fatto un bilancio di questa esperienza – spiega Boeri – e riteniamo che i risultati siano importanti e significativi perchè abbiamo ridotto notevolmente i tempi di attesa per le famiglie, quindi ci sono dei vantaggi in termini di efficienza”.
Alcune regioni hanno già affidato all'Inps la gestione degli accertamenti (Basilicata, Calabria, Lazio, Campania, Sicilia, Veneto, Friuli Venezia Giulia) e Boeri ha quindi proposto l’adesione di altre regioni.
“Oltre a ridurre i tempi - spiega Boeri- c'è una riduzione dei costi rispetto a quelli che attualmente sopportano le Regioni: abbiamo ...
 


time
0.062s