Sanità: Saitta, oggi confronto utile con Cgil, Cisl e Uil

mercoledì 6 marzo 2019

Roma, 6 marzo 2019 (comunicato stampa) “Un incontro utile perché ha consentito di registrare diverse convergenze su molti punti indicati dalle Regioni nella loro piattaforma per il patto per la salute 2019-21”, così Antonio Saitta - assessore della Regione Piemonte e coordinatore della commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome - ha sintetizzato l’esito del confronto che ha avuto oggi con i rappresentanti nazionali di Cgil, Cisl e Uil. 

“I sindacati – ha spiegato Saitta – chiedono giustamente di poter partecipare al dibattito sul nuovo patto per la salute. Come Regioni ci siamo impegnati a tenere vivo con le organizzazioni sindacali un confronto di merito durante il percorso che porterà alla stesura del patto.

Ci sono del resto – ha concluso Saitta - questioni di fondo su cui può rivelarsi opportuno ascoltare i sindacati: dal riparto del fondo sanitario all’abolizione del superticket, dal rapporto ospedale-territorio alla prevenzione, alla non-autosufficienza”

(2019-033sm)


time
0.078s