Header
Header
Header
         

News

 


Contributi finanziari per le tv locali: Conferenza delle Regioni chiede accelerazione

mercoledì 13 febbraio 2019

Roma, 13 febbraio 2019 (comunicato stampa) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha approvato un ordine del giorno sulle problematiche relative ai criteri per l’assegnazione dei contributi finanziari per le Tv locali.

 

Nel testo – che il presidente Bonaccini ha inviato al ministro Di Maio - si sottolinea che il documento approvato dalla Conferenza delle Regioni il 24 gennaio non intendeva in alcun modo “ritardare l’erogazione delle risorse alle Tv locali, ma solo evidenziare la necessità di verificare gli eventuali elementi di novità penalizzanti per alcune Regioni”.

Con l’ordine del giorno approvato oggi la Conferenza delle Regioni ha ribadito “la necessità di una rapida accelerazione delle procedure di assegnazione da parte del Ministero dello Sviluppo economico, e conferma la propria disponibilità ad un proficuo confronto con il Governo e le associazioni di categoria finalizzato ad analizzare nel dettaglio gli impatti delle normative a tutela del pluralismo dell’informazione e del suo adeguato sostegno”.

 

(2019-022sm)

 




Documento della Conferenza delle Regioni del 24 gennaio

TV 4.0, Piano frequenze, contributi emittenza locale: alcune problematiche

file/ELEMENTO_NEWSLETTER/19260/TV_photo-1519999645626-f52e37200739.jpg

 

(Regioni.it 3538 - 29/01/2019) Il 24 gennaio la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha esaminato e approvato un documento relativo alle "problematiche in merito al tavolo Tv 4.0, piano nazionale di assegnazione delle frequenze e criteri per l’attribuzione dei contributi finanziari alle tv locali". I contenuti del documento sono stati poi illustrati in un confronto tecnico nella sede del ministero dello sviluppo economico lo stesso 24 gennaio ed il testo è stato trasmesso ufficialmente al ministro Luigi Di Maio.
Si riporta di seguito il documento, pubblicato anche sul portale www.regioni.it (sezione "Conferenze"). 
Problematiche in merito al tavolo tv 4.0, piano nazionale di assegnazione delle frequenze e criteri per l’attribuzione dei contributi finanziari alle tv locali
Considerazioni generali
L’articolo 117 Cost. individua la materia "ordinamento della comunicazione" tra quelle il cui esercizio è ripartito tra Stato e Regioni (cd. ...     Leggi tutto »



Go To Top